Unisciti al canale Telegram di Smartphonology
smartphone 5000 mAh

64 smartphone con 5000 mAh di batteria

Quali sono gli smartphone con batteria da 5.000 mAh presentati nel corso del 2021 e venduti in Italia? Ne abbiamo individuati ben 33, eccoli tutti elencati e suddivisi per categoria.
Quali sono gli smartphone con batteria da 5.000 mAh presentati nel corso del 2021 e venduti in Italia? Ne abbiamo individuati ben 33, eccoli tutti elencati e suddivisi per categoria.

Segui Smartphonology su YouTube!

Dal 2021 gli smartphone con 5000 mAh di batteria presentati sono un’infinità. Tanto che è difficile raccontarli tutti in un unico articolo. Noi di Smartphonology, grazie a TELCHI, un nostro progetto che vi abbiamo raccontato qui e di cui è disponibile anche l’app per Android scaricabile da Google Play, ne abbiamo tuttavia contati ben 64 e li abbiamo elencati tutti a questo link.

Smartphone con 5000 mAh di batteria recensiti

Se nel paragrafo precedente abbiamo inserito il link con tutti gli smartphone presentati in Italia con 5000 mAh di batteria, di seguito elenchiamo tutti i device con questa caratteristica che abbiamo avuto modo di recensire e provare.

Smartphone con 5000 mAh economici

Recentemente è stato presentato POCO M4 Pro 5G che è anche tra i più economici, con prezzi inferiori ai 250 euro. Due le configurazioni di memoria, a bordo chipset MediaTek e un display con frequenza d’aggiornamento da 90Hz. A muovere il telefono la MIUI 12.5.

POCO M4 Pro 5G, la batteria è da 5000 mAh.

Nokia G50 è un altro smartphone con 5000 mAh di batteria dal costo abbordabile, che per altro è contenuto nella rassegna dei phablet 5G. Non ha un processore prestigioso, ma gira bene e ci ha convinto nella nostra recensione. Dalla sua la certificazione IP52, anche se le dimensioni sono un po’ ingombranti.

Nokia G50, con 5000 mAh di batteria.

Un altro smartphone con una batteria di questo tipo e prezzi davvero contenuti è realme 8 5G. Display da 6,5 pollici, chipset MediaTek e 128 GB di storage. Grazie alla realme UI 2.0, è possibile espandere virtualmente la memoria RAM.

Dispositivi 4G

I dispositivi 4G con 5000 mAh di batteria hanno prezzi anche contenuti, come OPPO A16. Anche di realme 8 vi è una versione 4G, con specifiche simili, cambia ovviamente il chipset. Tra questi c’è anche uno smartphone entry level, con a bordo Android 11 Go Edition, ovvero realme C11. C’è anche POCO X3 Pro, che è uno dei pochi, se non l’unico smartphone, con una batteria di 5.120 mAh. Costa un po’ di più, siamo intorno ai 260 euro.

Top di gamma, non solo 5000 mAh di batteria

Se non si hanno limiti di spesa, ad un costo superiore ai 900 euro (ma si arriva anche fino a 1.399 euro) ci sono diversi telefoni con una autonomia duratura e non solo. Ormai sono tutti dispositivi in grado di connettersi alle reti di nuova generazione, con fotocamere performanti e prestazioni senza limiti.

ASUS ROG Phone 5s PRO

Il ROG Phone 5 è tra i dispositivi più potenti che abbiamo recensito quest’anno, con una fortissima vocazione al gaming. Uno dei pochi di questa rassegna a presentare uno schermo privo di interruzioni, non si lascia intimorire anche agli amanti della fotografia, grazie alla sua fotocamera da 64 Mpixel.

Recensione Xiaomi Mi 11 Ultra

Mi 11 Ultra è ultra davvero in tutto. Dalle performance, alla fotografia al prezzo. Senza dubbio il telefono più costoso in questa rassegna, ma anche quello più completo.

Il Pixel 6 Pro tra i top di gamma è il più recente, anch’esso non dal costo del tutto abbordabile e, almeno in Italia, è ancora inedito. Arriverà sul mercato infatti solamente nel 2022, a diverso tempo di distanza dal Pixel 4a, ultimo smartphone di Big G ad essere approdato sul suolo italiano.

Stay Tuned!

Iscriviti alla newsletter!

* indicates required
Accettazione privacy

Scarica la nostra app: scopri quale sarà il tuo prossimo smartphone!

Disponibile su Google Play
Google Play e il logo di Google Play sono marchi di Google LLC.
Roberto Cosentino
Giornalista pubblicista, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Dopo le esperienze da NotebookItalia, PacoDigit e PC Professionale, ecco a voi Smartphonology.