Unisciti al canale Telegram di Smartphonology

Previsto calo del 3,2% nelle spedizioni di smartphone nel 2023


Un nuovo rapporto del Worldwide Quarterly Mobile Phone Tracker dell’International Data Corporation (IDC) prevede che le spedizioni globali di smartphone caleranno del 3,2% nel 2023, per un totale di 1,17 miliardi di unità per l’anno in corso. Questa previsione rappresenta una revisione al ribasso rispetto alla previsione di un calo dell’1,1% fatta a febbraio. La revisione è guidata da vari fattori, tra cui una prospettiva economica più debole e un’inflazione in continua crescita. Nonostante la previsione più bassa per il 2023, IDC prevede comunque una ripresa del mercato nel 2024, con una crescita anno su anno del 6,0%.

In base alle nostre conversazioni con i canali, i partner della supply chain e i principali OEM, sembra che la ripresa venga posticipata e che la seconda metà dell’anno sarà più debole” ha affermato Nabila Popal, direttrice di ricerca del settore Mobility e Consumer Device Trackers di IDC. “La domanda dei consumatori si sta riprendendo molto più lentamente del previsto in tutte le regioni, compresa la Cina. Se il 2022 è stato un anno di eccesso di inventario, il 2023 è un anno di cautela. Mentre tutti vogliono avere un inventario pronto per cavalcare l’onda della ripresa inevitabile, nessuno vuole restare bloccato con esso per troppo tempo. Ciò significa anche che i marchi che corrono il rischio – al momento giusto – potrebbero potenzialmente raccogliere grandi ricompense in termini di aumento della quota di mercato.”

L’inventario del canale rimane elevato in molte regioni e, sebbene le cose siano migliorate, la fiducia dei fornitori è ancora bassa” ha detto Ryan Reith, vicepresidente del gruppo Mobility and Consumer Device Trackers presso IDC. “Continuiamo a vedere sempre più design pieghevoli sul mercato, il che rappresenta un grande passo avanti tecnologico per l’industria, ma il tempismo è sfortunato data la situazione attuale. Mentre molte aziende continuano a concentrarsi sulla riduzione dei budget, le conseguenze di tali decisioni possono essere durature. Ora è il momento di investire nei clienti e in ciò di cui hanno bisogno e desiderano. Il supporto al marketing, gli incentivi alle vendite e il supporto promozionale dovrebbero essere in cima alla lista“.

Niente di nuovo in realtà. Il calo delle spedizioni globali è stato riferito anche da altre società di ricerca, con un primo trimestre di quest’anno disastroso. Tuttavia il mercato non è fermo. Mentre Samsung ed Apple si cimentano in sorpassi e controsorpassi, il mercato dei ricondizionati è in buona salute.

Il mio colore preferito è il 9. La mia canzone preferita "Il Fu Mattia Pascal". E il mio film preferito è davvero "Catch me, if you can".