Unisciti al canale Telegram di Smartphonology
10 modi di usare Bard

10 modi di USARE BARD


Ormai è passato quasi un anno da quando il mondo è stato letteralmente stravolto dalle Intelligenze Artificiali generative. OpenAI con ChatGPT non ha solo mostrato la propria supremazia, anche grazie agli investimenti di Microsoft, ma ha anche mostrato quanto indietro fossero realtà come Alphabet stessa, cioè la casa madre di Google. Tuttavia, dopo mesi di frenetiche rincorse, Big G è tornata in carreggiata, non senza qualche passo falso. Chi si aspettava il rilascio di LaMDA, è rimasto deluso: al grande pubblico è stato svelato Bard. Un’altra AI promettente, con così variegate funzionalità, che è difficile conoscere tutti i modi di usare Bard. Eccone una decina, consigliati direttamente dal blog di Google.

Puoi imparare qualcosa di nuovo

Chiedi all’IA di insegnarti qualcosa che prima non conoscevi. Può insegnarti a cucinare, oppure apprendere le basi per sviluppare un’applicazione. Qualsiasi cosa ti passi per la testa, Bard potrà darti utili consigli per approcciarti ad una nuova sfida.

Carica un’immagine e crea un contenuto

Che un’immagine valga mille parole è proprio vero. Ancor di più da quando l’Intelligenza Artificiale di Google può condividere informazioni su un’immagine che carici, o crearne un contenuto in linea con l’immagine di partenza. Se hai fotografato degli appunti scritti a mano, puoi chiedere di scrivere una e-mail di riepilogo. Oppure è possibile generare una didascalia. Questa funzione non è ancora disponibile per gli utenti italiani.

Scrivi un testo

L’IA può aiutarti a scrivere e-mail, blogpost e così via. Puoi scegliere la lunghezza e il tone of voice. Il testo potrà essere esportato su Gmail o su Documenti.

Fai un confronto

Se sei indeciso se acquistare un prodotto oppure un altro, tra i modi di usare Bard, non puoi non pensare ad un confronto tra più opzioni. Ovviamente gli abbiamo chiesto cosa scegliere tra iPhone e Android.

Parti da un progetto

Perché non chiedere un aiuto ad un’IA quando c’è da pianificare qualcosa di impegnativo? Organizzare una festa, un raduno, o qualsiasi altro scenario, l’Intelligenza Artificiale può aiutarti con suggerimenti strategici.

Impara a programmare

Dallo sviluppo di una pagina HTML, php o righe di codice, puoi imparare le basi della programmazione con Bard, chiedendoglielo nella chat. Funziona davvero!

Tra i modi di usare Bard, puoi pianificare un viaggio

Prova a pianificare un viaggio da solo o in compagnia. Scrivi a Bard le tue mete ideali e le tappe che vorresti fare, oppure fattele suggerire! Inoltre, potrai chiedere di stilare una lista del necessario da portar con sé, per non dimenticare nulla.

Vai di Brainstorming

Che sia la call to action di un tasto di acquisto, o un nuovo slogan per una pubblicità, tra i mille modi di usare Bard, puoi scegliere un modo di fare un brainstorming creativo e utile per la tua attività.

Hai perso le parole? Lo dice Bard per te

Chiedi a Bard di esprimere un concetto o una risposta nei momenti in cui non ti vengono le parole o non riesci “a morderti la lingua”.

Chatta e basta!

Non è necessario avere in mente un progetto specifico per usare Bard. Potresti semplicemente divertirti chiedendo a Bard di inventare una favola per i tuoi figli o nipoti, o parlare di hobby o musica. Puoi chiedere a Bard di impersonare qualcuno in particolare e chattare. Tra una parola e l’altra ci sarà modo di costruire un dialogo costruttivo per qualsiasi scenario.

Giornalista pubblicista, SEO Specialist, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Ho scritto per PC Professionale, SportEconomy e Corriere della Sera, oltre ovviamente a Smartphonology.