Unisciti al canale Telegram di Smartphonology
Motorola Edge 30 Pro

Motorola Edge 30 Pro ufficiale

Segui Smartphonology su YouTube!

Giornata densa di annunci, che vede anche la casa alata presentare un nuovo dispositivo. Parliamo di Motorola Edge 30 Pro, che succede al modello precedente Edge 20 Pro. Lo smartphone è tra i primi con il chipset Snapdragon 8 Gen 1 ad arrivare in Italia, ed è già disponibile all’acquisto.

Motorola Edge 30 Pro, le specifiche tecniche

Lo smartphone ha dimensioni di 163 x 75,9 x 8,7 mm e pesa 196 grammi. Possiede uno schermo OLED da 6,7 pollici, con risoluzione da 2.400 x 1.080 pixel, mentre il refresh rate è da 144Hz, con supporto HDR10+. Sotto allo schermo il SoC già citato precedentemente, supportato da 12 GB di RAM e 256 GB di storage. La batteria è da 4.800 mAh, con carica rapida via cavo da 68w, wireless 15W e inversa da 5W.

Motorola Edge 30 Pro

Il reparto fotografico

Il reparto fotografico è costituito da una fotocamera principale da 50 Mpixel con stabilizzatore ottico e apertura f/1.8, affiancata da una secondaria grandangolare da 50 Mpixel, apertura f/2.2 e grandangolo da 114°. C’è anche una terza fotocamera da 2 Mpixel, per il calcolo della profondità di campo. Il telefono prevede una fotocamera anteriore da 60 Mpixel, caratteristica che strizza l’occhio ai content creatore e gli amanti dei selfie.

La connettività è ovviamente 5G/4G, con Wi-Fi 6E, NFC e Bluetooth 5.2. Non manca la certificazione IP52, nonostante la costruzione in vetro ambo i lati e fibra di vetro nella cornice.

Disponibilità e prezzi

Motorola Edge 30 Pro è già disponibile al prezzo di 849 euro, ma fino al 6 marzo su Amazon è prevista una promozione che prevede uno sconto di 100 euro.

Iscriviti alla newsletter!

Non perdere neanche un aggiornamento di Smartphonology: ricevi gratuitamente recensioni in anteprima, rassegne e novità dal mondo della telefonia!

* indicates required
Accettazione privacy
Roberto Cosentino
Giornalista pubblicista, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Dopo le esperienze da NotebookItalia, PacoDigit e PC Professionale, ecco a voi Smartphonology.