Unisciti al canale Telegram di Smartphonology
Asus ROG Phone 6 Pro

Asus ROG Phone 6 e 6 Pro al debutto, ecco i prezzi

Quest’anno Asus ha aspettato un po’ di tempo prima di presentare le sue linee di smartphone, ovvero Zenfone e ROG. Se la linea Zenfone lo scorso anno è stata presentata intorno alla metà di maggio, la linea gaming ROG Phone 5 (qui la nostra recensione) è stata introdotta addirittura a marzo, con un aggiornamento alla versione 5s presentata per l’Italia lo scorso novembre. Ma l’attesa è finita, Asus ROG Phone 6 è stato presentato quest’oggi, con la variante ROG Phone 6 Pro. La differenza risiede nella configurazione di memoria.

ASUS ROG Phone 6 e 6 Pro

Nessun particolare stravolgimento nel design, sempre tra l’aggressivo e il sobrio, senza dimenticare i vezzi estetici che hanno da sempre contraddistinto il gaming phone di ASUS. Tra i miglioramenti della nuova generazione, il sistema di raffreddamento, in grado di portare la temperatura della CPU fino a 10°C. Da quest’anno inoltre il device ha una classificazione IPX4 per la resistenza agli schizzi. Miglioramenti anche nel reparto fotografico, questa volta con tre sensori. Troviamo inoltre il sistema di controllo AirTrigger 6, in grado di mappare fino a 14 punti di contatto specifici e nove metodi di input attraverso i due pulsanti a ultrasuoni, oltre al nuovo “premi e solleva”. Non manca ancora l’ingresso per il jack audio, così come i due altoparlanti frontali simmetrici con Dirac HD Sound e un altoparlante stereo a cinque magneti con amplificatore Cirrus Logic. Non manca l’ormai iconico logo ROG con LED RGB.

Le specifiche tecniche di ASUS ROG Phone 6 e 6 Pro

Entrambi gli smartphone hanno dimensioni di 173 x 77 x 10,3 mm e pesano 239 grammi. Si avvalgono di uno schermo da 6,7 pollici, con risoluzione da 2.448 x 1.080 pixel. Lo schermo è di tipo OLED con refresh rate fino a 165Hz, mentre la luminosità è fino a 1.200 nits. La protezione è Corning Gorilla Glass Victus. Lo schermo prevede anche un sensore di impronte digitali.

Sotto allo schermo lo Snapdragon 8+ Gen 1, con diverse configurazioni di memoria. La versione base prevede 8/12 GB di RAM con storage da 256 GB, mentre ASUS ROG Phone 6 Pro prevede invece 16/18 GB di RAM e 512 GB di storage, non è prevista l’espansione di memoria. A bordo Android 12, con interfaccia ROG o Zen. L’azienda promette fino a due anni di aggiornamenti del sistema operativo e per la sicurezza. Tra le altre caratteristiche, NFC, Bluetooth 5.2. La batteria è da 6.000 mAh con carica da 65W.

Il reparto fotografico prevede un sensore principale da 50 Mpixel Sony IMX766, con apertura f/1.9. A supporto una fotocamera grandangolare da 13 Mpixel con lente da 125° e apertura f/2.4, una fotocamera macro con sensore da 5 Mpixel e apertura f/2.0. I video si possono registrare a 8k a 30 fps oppure a 4K a 60 fps, mentre il rallentatore a 4k arriva a 120 fps. La registrazione di video a 1080p è fino a 240 fps. La fotocamera frontale da 12 Mpixel ha un sensore Sony IMX633.

Gli accessori

Tra gli accessori la DEVILCASE ROG PHONE 6 Guardian case, la AeroActive Cooler 6, la ROG Clip, il ROG Kunai 3 Gamepad for ROG 6 Black/White e il ROG PHONE 6 Glass Screen Protector. I prezzi sono rispettivamente di 39,99 euro, 89,99 euro per la AeroActive Cooler 6 (in regalo al preordine) 29,99 euro per la clip, 119,99 euro per il gamepad e 29,99 euro per la protezione dello schermo.

Prezzi e disponibilità ASUS ROG Phone 6 e 6 Pro

ASUS ROG Phone 6 Phantom Black e Storm White disponibili in pre-order sul sito ESHOP con promo di lancio. Acquistando il ROG Phone 6 si ottiene AeroActive Cooler 6 in omaggio. La disponibilità effettiva è da metà luglio su ESHOP, Gold Store e Unieuro, in due versioni rispettivamente: 12/256 a 1.099 euro e 16/512 a 1.199 euro. Per quanto riguarda invece ROG Phone 6 Pro da 18/512 GB, sarà disponibile in pre-order con promo di lancio da metà luglio a 1.399 euro

Stories

Smartphonology sarà gratuito per sempre. Puoi sostenere il nostro lavoro attraverso una donazione: se ti va e il contenuto che hai trovato sul giornale ti è stato utile, puoi offrirci un caffè su PayPal, cliccando qui.

Giornalista pubblicista, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Dopo le esperienze da NotebookItalia, PacoDigit e PC Professionale, ecco a voi Smartphonology.
Recensione OPPO Pad Air I Galaxy Watch4 e Watch5 prevengono l’obesità Smartphone Black Friday!
adbanner