Redmi Note 12 pro plus vs realme 11 pro plus

Redmi Note 12 pro plus vs realme 11 pro plus

Il loro debutto sul mercato li separa di qualche mese, ma sono smartphone simili dal punto di vista delle prestazioni e prezzo. Il loro aspetto è profondamente diverso, ma la nomenclatura in comune, “plus” li avvicina molto, in particolare per le caratteristiche. Ma chi vincerebbe in un duello diretto? Scopriamolo in questo articolo che vede il match tra Redmi Note 12 Pro Plus vs realme 11 Pro Plus, che hanno già battuto i fratelli minori, ovvero le versioni “Pro” base, recensiti qui e anche qui.

Design: Redmi 0, realme 1

Il design è un elemento che contraddistingue in modo incisivo il dispositivo di realme. Il dispositivo vanta la firma di un designer milanese che ha donato allo smartphone un aspetto premium, figlio dell’esperienza nel campo della moda. Di contro il prodotto di Redmi è poco distinguibile dagli altri dispositivi del brand e risulta un po’ anonimo. La versione bianca attira polvere e si sporca facilmente, è un po’scivoloso e ingombrante. A livello di design e unicità, vince il prodotto di realme.

Redmi Note 12 pro plus vs realme 11 pro plus

Display: Redmi 1, realme 2

Questa parte della sfida si conclude in parità, dal momento che sono due ottimi pannelli. Poco più luminoso lo schermo del realme, ma le caratteristiche sono molto simili. La grossa differenza è il sensore di impronte digitali, che sul realme è sotto allo schermo, mentre sul Redmi è a lato. Il primo ha uno schermo curvo che consente una miglior presa, mentre il secondo è piatto. Qui va molto a gusto personale, ma entrambi offrono più di un miliardo di colori e refresh rate fino a 120Hz e supporto HDR10+. Manca solo la protezione del display sul realme, ma il consiglio è sempre quello di proteggere il display nel caso non fosse già protetto con una pellicola e fare attenzione alle cadute. Ma a differenza del prodotto Xiaomi, il design offre un ottimo grip e non è scivoloso. Stesso discorso per l’audio, di qualità equivalente.

Redmi Note 12 pro plus vs realme 11 pro plus
Il display sopra è del realme 11 Pro+ 5G, quello sottostante del Redmi Note 12 Pro+ 5G.

Prestazioni: 2 a 2

I due modelli in prova equipaggiano due chipset della stessa azienda, con una nomenclatura diversa, ma con prestazioni identiche. A volerla dire tutta è lo stesso chipset con un nome diverso, presentati entrambi a pochi mesi di distanza. Lo confermano anche le performance in prova, così come i colleghi di versus.com e unite4buy.com.

Redmi Note 12 Pro Plus equipaggia il MediaTek Dimensity 1080, mentre il realme il 7050. A vantaggio del realme arrivano però le configurazioni di memoria. Difatti abbiamo tagli di memoria da 12/512 GB che sovrastano gli 8/256 GB di Redmi. A livello di batteria abbiamo entrambi moduli da 5.000 mAh. Il prodotto di realme supporta una carica rapida da 100W, a differenza dello Xiaomi che ne prevede 120W. In termini di durata vince però Redmi, con i suoi due giorni di autonomia.

Fotocamere: 2 a 3

Il comparto fotografico è molto simile. Entrambi equipaggiano una fotocamera principale da 200 Mpixel con stabilizzatore ottico. A cambiare è la grandangolare che ha un angolo di visione più ampio su Redmi, ma anche una maggior distorsione. Le immagini prodotte sono simili, ma se ci dovessimo sbilanciare in una preferenza diremmo il prodotto di realme, che gode di un ottimo zoom. La fotocamera anteriore da 32 Mpixel di realme produce selfie più dettagliati, rispetto alla fotocamera da 16 Mpixel di Xiaomi. Pareggio anche nei video, 4k a 30 fps per entrambi. Nelle gallerie sottostanti, a sinistra le foto scattate con realme, a destra con Redmi.

Nel complesso sono ottimi risultati per entrambi, con la differenza che i dettagli sono più carichi su realme, ma i colori sono più reali a differenza dello Xiaomi. L’ago della bilancia verso realme è per via della fotocamera anteriore.

Prezzi a confronto: Redmi 3, realme 4

Il prezzo al lancio era simile, ma con specifiche diverse. Il lancio di Redmi Note 12 Pro Plus 5G vedeva il telefono Xiaomi ad un costo di 499,90 euro, contro i 469 euro del realme. Nella lotta che vede Redmi Note 12 Pro Plus vs realme 11 Pro Plus, in questo caso vince il realme, perchè a poche decine di euro in meno, offre una configurazione di memoria superiore. Anche con i prezzi su strada la sfida è senza pietà, anche se il più delle volte realme è contraddistinto da prezzi più elevati.

Fine: Redmi Note 12 Pro Plus vs realme 11 Pro Plus: 3 a 4

Nella nostra sfida vince di poco il prodotto di realme. Nonostante i prodotti siano molto simili a livello di caratteristiche, a convincere di più è il device con il claim “Dare to leap”, perché offre ad un prezzo inferiore un miglior display, un design più intrigante e una fotocamera migliore, a dispetto però di un autonomia lievemente inferiore, così come la velocità di ricarica. Sono entrambi ottimi dispositivi, completi e con un rapporto qualità prezzo invidiabile e che offrono ottime prestazioni equiparabili a dispositivi di fascia medio-alta immessi sul mercato a costi più rilevanti.

Le offerte attive:

Aiutaci a crescere: lasciaci un like :)

Giornalista pubblicista, SEO Specialist, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Ho scritto per PC Professionale, SportEconomy e Corriere della Sera, oltre ovviamente a Smartphonology.