Unisciti al canale Telegram di Smartphonology
CES Innovation Awards

CES Innovation Awards 2022: gli smartphone premiati

Gli amanti della tecnologia e dell’informatica conoscono bene il CES, un evento globale che si tiene agli inizi di ogni nuovo anno a Las Vegas. Nel corso di questa kermesse si possono conoscere quelli che saranno i trend dell’anno appena iniziato, le nuove tecnologie e le anteprime per quel che sarà il futuro. L’anno in corso sta giungendo al termine e al CES si stanno già scaldando i motori. Tanto da premiare diverse aziende con i CES Innovation Awards del 2022, ovvero i riconoscimenti per i prodotti più innovativi della fiera.

CES INNOVATION AWARDS 2022

Cos’è il CES Innovation Awards

Si tratta di un concorso annuale, che premia il design e l’ingegneria di 27 categorie di prodotti tecnologici di consumo. Sono state oltre 1.800 le candidature per l’edizione del 2022. La giuria indipendente che decide quali prodotti premiare è composta da diversi esperti del settore, tra giornalisti, ingegneri e designer. Le valutazioni sono effettuate sulle proposte basate tra innovazione, funzionalità, ingegneria, design ed estetica. I prodotti con un punteggio più alto ricevono la designazione “Best of Innovation”. L’annuncio dei premiati, è avvenuto in questi giorni e alcuni dei prodotti saranno mostrati nella prossima edizione del CES di Las Vegas, che si terrà dal 5 all’8 di gennaio, anche se il 3 gennaio verranno rivelati tutti i vincitori del concorso.

CES Innovation Awards 2022, gli smartphone premiati

Nella pagina dedicata all’iniziativa, si potranno consultare decine e decine di prodotti di varia natura. In realtà non sono moltissimi gli smartphone. Ci sono TCL 20 Pro 5G (che abbiamo recensito qui), la serie A di Samsung e la linea di pieghevoli (come Z Fold 3, Z Flip 3 e Bespoke Edition) di Samsung. Sono molti di più invece gli indossabili, gli occhiali intelligenti (e non solo per l’intrattenimento, ma anche strumenti per gli utenti con difficoltà visive) e gli accessori.

tcl 20 pro 5g, premiato ai CES Innovation Awards

Sul sito della kermesse per ogni prodotto vi sono riportate delle descrizioni che fanno intuire i motivi per cui sono stati premiati i vari prodotti con i CES Innovation Awards 2022, per volere della CTA (Consumer Technology Association). Il filo conduttore che lega il top di gamma di TCL ai dispositivi di fascia media della casa sudcoreana, è il rapporto qualità/prezzo. I motivi per cui è stato premiato il flagship della casa cinese riguardano il display e la tecnologia NXTVISION, oltre alla capacità delle fotocamere.

Mentre per i dispositivi sella Serie A, le capacità globali correlate al prezzo. Per quanto riguarda la linea pieghevole di Samsung, è stato apprezzato il fattore di forma, la certificazione per la resistenza all’acqua e il supporto alla S Pen per Galaxy Fold 3. Per quanto riguarda Z Flip 3 e Z Flip 3 Spoke Edition (insignito anche del riconoscimento “Best of Innovation”), sono stati graditi i progressi rispetto alla precedente generazione e la possibilità di personalizzare il prodotto.

CES INNOVATION AWARDS 2022: c'è anche STARcase.
STARcase è una cover con resistenza dettata da specifiche militari. E un display LED posteriore.

Gli accessori più interessanti

Sempre della casa sudcoreana sono stati premiati i Galaxy SmartTag+, mentre Belkin porta a casa un premio per un supporto magnetico per smartphone con Face Tracking. Un altro accessorio gustoso è STARcase, una cover per smartphone certificata da specifiche militare che equipaggia un display LED nella parte posteriore, personalizzabile e programmabile tramite app. Per ogni contatto si potrà scegliere una serie di giochi di luce attivabili con le notifiche. Come è alimentata? Da una batteria propria, per non consumare la carica del dispositivo.

Stories

Smartphonology sarà gratuito per sempre. Puoi sostenere il nostro lavoro attraverso una donazione: se ti va e il contenuto che hai trovato sul giornale ti è stato utile, puoi offrirci un caffè su PayPal, cliccando qui.

Giornalista pubblicista, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Dopo le esperienze da NotebookItalia, PacoDigit e PC Professionale, ecco a voi Smartphonology.
Recensione OPPO Pad Air I Galaxy Watch4 e Watch5 prevengono l’obesità Smartphone Black Friday!
adbanner