Unisciti al canale Telegram di Smartphonology
Wi-FI Alliance

Wi-Fi Alliance: a cosa serve e di cosa si tratta

Nel caso ti stessi chiedendo cosa significhino i bollini “Wi-Fi Alliance” che spesso si possono trovare sui vari dispositivi, di seguito avrai la risposta. Un dispositivo che presenta il simbolo, dispone della certificazione Wi-Fi, stabilite dalla Wi-Fi Alliance. Si tratta quest’ultima di una rete mondiale di aziende, con un obiettivo comune. Ovvero guidare una migliore esperienza utente per il Wi-Fi, a prescindere dal brand del prodotto acquistato dall’utente.

Wi-Fi Alliance, le certificazioni e i test

Le certificazioni assicurano che tali prodotti sono stati oggetto di test rigorosi e revisioni. Superati i quali, il prodotto soddisferà gli standard di settore, tra cui interoperabilità e sicurezza. I programmi di certificazione dell’organizzazione, sono un marchio di garanzia riconosciuto globalmente. Basati sullo standard IEEE 802.11ax, i programmi di certificazione Wi-Fi CERTIFIED 6 amplia i punti di forza del Wi-Fi. Si potrà quindi godere di una maggior capacità, efficienza, copertura e prestazioni.

Wi-Fi Alliance

Rivolgendosi agli utenti più esperti, i prodotti che dispongono della certificazione sono garantiti a supportare le tecnologie Wi-Fi 6, come ad esempio OFDMA (Orthogonal Frequency-Division Multiple Access) e il MU-MIMO (multi-user, multiple input, multiple output), e la più recente generazione di sicurezza Wi-Fi, WPA3. Ma anche i canali a 160 MHz per aumentare la larghezza di banda, il Target Wake Time, la modulazione di ampiezza in quadratura e il beamforming di trasmissione.

Retrocompatibilità garantita

La certificazione Wi-Fi 6 consente l’interoperabilità e retrocompatibilità con i dispositivi Wi-Fi, dalla generazione Wi-Fi 6 a scendere. Una caratteristica piuttosto rilevante, dal momento che, secondo Gartner, i dispositivi connessi sono destinati ad aumentare a 43 miliardi entro il 2023. La Wi-Fi Alliance insomma, con Wi-Fi CERTIFIED 6 permetterebbe al crescente numero di device di lavorare meglio insieme, per una migliore esperienza utente e un più ampia varietà di device da collegare alla rete wireless.

Il vantaggio chiave del programma di certificazione Wi-Fi CERTIFIED, secondo D-Link, è quello di garantire che i dispositivi certificati supportino tutte le ultime tecnologie Wi-Fi 6 come specificato nello standard 802.11ax.

Stories

Smartphonology sarà gratuito per sempre. Puoi sostenere il nostro lavoro attraverso una donazione: se ti va e il contenuto che hai trovato sul giornale ti è stato utile, puoi offrirci un caffè su PayPal, cliccando qui.

Giornalista pubblicista, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Dopo le esperienze da NotebookItalia, PacoDigit e PC Professionale, ecco a voi Smartphonology.
Recensione OPPO Pad Air I Galaxy Watch4 e Watch5 prevengono l’obesità Smartphone Black Friday!
adbanner