Unisciti al canale Telegram di Smartphonology
tcl 30

TCL 30: cinque nuovi smartphone dal MWC

A dispetto dello scorso anno, quando la serie 20 era stata presentata con diverso anticipo rispetto la generazione successiva, il brand cinese presenta la nuova famiglia TCL 30 a fine febbraio, in occasione del Mobile World Congress di Barcellona, insieme a nuovi tablet. Ecco tutti i dettagli sulla nuova linea di dispositivi.

I dispositivi della famiglia TCL 30

I cinque smartphone, ovvero TCL 30+, TCL 30, 30SE, 30E e 30 5G si aggiungono a due telefoni già disponibili solo per gli Stati Unitivi, ovvero 30XE 5G e 30V 5G.

Tutti i membri presentano una fotocamera principale da 50 Mpixel, sono tutti dotati di un sistema di tre fotocamere, eccezion fatta per TCL 30E. Per i selfie di gruppo, TCL 30+ e TCL 30 5G offrono anche una fotocamera anteriore grandangolare. Da un brand tra i più importanti nella produzione di televisori e dunque schermi, l’esperienza viene estesa anche sugli smartphone. La Serie 30 prevede display AMOLED su TCL 30+, TCL 30 4G e 5G, con diagonale da 6,7 pollici. TCL 30SE e 30E prevedono invece display da 6,52 pollici. Tutti glio smartphone della rinnovata linea sono dotati della tecnologia NXTVISION. TCL 30, 30 5G e Plus sono infine certificati TÜV Rheinland, per la riduzione della luce blu del 30%.

Per quanto riguarda l’audio invece, la versione base e la Plus prevedono doppi altoparlanti, per un miglior intrattenimento durante il gaming o durante lo streaming di contenuti musicali o video.

Le batterie

Il produttore promette una lunga autonomia su tutti e cinque i nuovi smartphone della famiglia, con TCL 30SE e 30E che prevedono batterie da 5.000 mAh, mentre sugli altri telefoni è prevista una batteria da 5.010 mAh. Il telefono base nelle versioni 4G e 5G e quella Plus supportano la ricarica a 18W, mentre tutti quanti dispongono di algoritmi AI per la ricarica intelligente che riconosce la routine di ricarica di ogni giorno, per ridurre il deterioramento della batteria.

Prezzi e disponibilità

In attesa di conoscere ulteriori dettagli sulla linea, si conoscono già i prezzi. TCL 30+ sarà disponibile nelle colorazioni Muse Blue e Tech Black al costo di partenza di 229,90 euro. TCL 30 invece arriverà al costo di 199,90 euro, mentre la versione 30SE costerà 189,90 euro per la versione 128 GB, nelle colorazioni Space Grey e Atlantic Blue. TCL 30E arriverà in aprile al prezzo di partenza di 159,90 euro, nelle medesime colorazioni del precedente, infine TCL 30 5G, anch’esso in arrivo in Europa ad aprile e con prezzo da definire, arriverà nelle colorazioni Dreamy Blue e Tech Black. Ricordiamo inoltre che poche settimane fa, è stato presentato anche in Italia TCL 305, con TCL 306 in arrivo.

Stories

Smartphonology sarà gratuito per sempre. Puoi sostenere il nostro lavoro attraverso una donazione: se ti va e il contenuto che hai trovato sul giornale ti è stato utile, puoi offrirci un caffè su PayPal, cliccando qui.

Giornalista pubblicista, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Dopo le esperienze da NotebookItalia, PacoDigit e PC Professionale, ecco a voi Smartphonology.
Recensione OPPO Pad Air I Galaxy Watch4 e Watch5 prevengono l’obesità Smartphone Black Friday!
adbanner