Unisciti al canale Telegram di Smartphonology
Samsung, le capacità del sensore da 200 Mpixel

Samsung svela la forza del sensore da 200 Mpixel

Non è una novità recentissima, Samsung il suo sensore da 200 Mpixel lo aveva presentato già diversi mesi fa, benché ancora nessun dispositivo lo abbia ancora equipaggiato. Alcuni rumors vogliono che a luglio il prossimo flagship di Motorola possa ospitarne uno, mentre i prossimi chipset di Qualcomm, come lo Snapdragon 8+ Gen 1 e 7 Gen 1, siano già predisposti per l’utilizzo. Tuttavia Samsung ha voluto mostrare le capacità del proprio sensore, attraverso una campagna singolare.

Nella giornata di ieri Samsung ha pubblicato un video in cui viene mostrato cosa può generare il proprio sensore da 200 Mpixel. Nelle immagini viene mostrato il dettaglio capace di raggiungere il sensore HP1. Non è stato utilizzato alcuno smartphone per acquisire le immagini, ma gli ingegneri della casa sudcoreana hanno assemblato un dispositivo speciale, con una scheda di prova, un display esterno, un obiettivo aggiuntivo e una fotocamera per scattare foto. Ovviamente ad un gatto.

La foto è stata poi stampata su una tela da 28 x 22 metri, ovvero ben 616 metri quadrati, con una stampante industriale. Una tela realizzata cucendo insieme dodici pezzi da 2,3 m ciascuno. Uniti i pezzi, la tela è stata trasportata su un camion e installata su un edificio con una gru.

Le impressioni del fotografo Hyunjoong Kim, sono state riportate nella Press Release di Samsung: “Sono rimasto davvero sbalordito dal grado di dettaglio. In quel momento, sapevo che tutti i pregiudizi che avevo in precedenza riguardo alla fotografia da smartphone erano stati smentiti“.

Samsung, le capacità del sensore da 200 Mpixel

Il vantaggio finale del sensore di immagine da 200 MP è quello di consentire agli utenti di catturare un’immagine che può essere ingrandita e ritagliata senza compromettere la qualità dell’immagine“, hanno affermato Kaeul Lee e Minhyuk Lee (Ingegneri del Sensor Solutions Team presso il System LSI Business di Samsung) in un commento finale. “Il sensore di immagine da 200 MP diventerà presto la soluzione ottimale per la registrazione video 8K.”

via

Stories

Smartphonology sarà gratuito per sempre. Puoi sostenere il nostro lavoro attraverso una donazione: se ti va e il contenuto che hai trovato sul giornale ti è stato utile, puoi offrirci un caffè su PayPal, cliccando qui.

Giornalista pubblicista, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Dopo le esperienze da NotebookItalia, PacoDigit e PC Professionale, ecco a voi Smartphonology.
Recensione OPPO Pad Air I Galaxy Watch4 e Watch5 prevengono l’obesità Smartphone Black Friday!
adbanner