Unisciti al canale Telegram di Smartphonology
realme narzo 30 pro 5g

Realme Narzo 30 Pro e 30A svelati ufficialmente

Segui Smartphonology su YouTube!

Periodo prolifico per realme, che nel corso del MWC 2021 di Shanghai ha lasciato intravedere qualche gustoso dettaglio del realme GT, la cui presentazione è fissata per il 4 marzo. Oggi è invece il turno di realme Narzo 30 Pro e 30A, il primo è un dispositivo 5G con display dal refresh rate da 120 Hz, il secondo un device di fascia entry-level. Ma vediamo entrambi gli smartphone nel dettaglio.

Realme Narzo 30 Pro: primo 5G della linea

Dispositivo che si colloca sulla fascia media, è progettato per il gaming e come riporta GSM Arena è il primo smartphone 5G della linea narzo. A bordo equipaggia il chipset Dimensity 800U di Mediatek (lo abbiamo visto recentemente in azione anche su Redmi Note 9T 5G), supportato da 6 GB di RAM e con a bordo 64 GB di storage. Lo smartphone è disponibile anche nella versione 8/128 GB e può ospitare una micro SD per espandere la memoria. Lo schermo da 6,5 pollici ha una frequenza d’aggiornamento da 120 Hz (con touch sampling rate a 180 Hz), impostabile automaticamente dai 60 Hz a seconda del contenuto riprodotto. Il pannello, Full HD+, è un LCD con 650 nits di luminosità, mentre la risoluzione è da 2.400 x 1.080 pixel. L’autonomia conta su una batteria da 5.000 mAh, con supporto alla ricarica rapida da 30 W.

Il reparto fotografico

Nella parte posteriore il modulo della fotocamera ospita tre sensori, il primo da 48 Mpixel con apertura da F/1.8, ed è in grado di registrare video in 4K a 30 fps o a 1080p a 60 fps. Si avvale di stabilizzazione elettronica. Ad affiancare la fotocamera principale, un sensore da 8 Mpixel, con lente da 119°, anch’esso con stabilizzazione elettronica. Infine il sensore da 2 Mpixel per le foto macro con distanza di 4 cm. Sul display, contenuta in un foro, la fotocamera anteriore da 16 Mpixel.

Disponibilità, colorazioni e prezzi

Realme Narzo 30 Pro viene venduto con il cavo, il caricabatteria, una custodia protettiva e protezione per lo schermo. Per il momento il lancio è previsto per il 4 marzo in India, negli store e su Flipkart. Disponibile nelle colorazioni Blade Silver e Sword Black al costo equivalente di 195 euro nella configurazione 6/64 GB e 225 euro per quella da 8/128 GB.

Spazio anche per realme Narzo 30A

Oltre al precedente modello 5G, realme ha svelato anche Narzo 30A, dispositivo di fascia economica. La caratteristica principale dello smartphone è l’autonomia, dal momento che integra una batteria da ben 6.000 mAh. Tra le altre caratteristiche della batteria, il supporto alla ricarica da 18 W e la possibilità di utilizzare la ricarica inversa per caricare altri dispositivi.

realme narzo 30a

Realme Narzo 30A si avvale di un display da 6,5 pollici sotto al quale troviamo il Mediatek Helio G85, con configurazioni di memoria da 3/32 GB e 4/64 GB, storage espandibile via micro SD. A differenza del modello Pro, questo dispositivo è 4G. Il reparto fotografico si basa su una dual camera posteriore da 13 Mpixel, ma non è specificato da quanto sia il secondo sensore. Tuttavia è utile al calcolo della profondità di campo e per le foto in bianco e nero. Per i selfie invece è disponibile una fotocamera frontale, contenuta in un notch a goccia, da 8 Mpixel.

realme narzo 30 a

Lo smartphone sarà disponibile nelle colorazioni Laser Blue e Laser Black al costo di circa 100 euro nella versione 3/32 GB e 115 euro in quella da 4/64 GB. Il lancio sul mercato indiano è previsto per il 5 marzo.

Iscriviti alla newsletter!

Non perdere neanche un aggiornamento di Smartphonology: ricevi gratuitamente recensioni in anteprima, rassegne e novità dal mondo della telefonia!

* indicates required
Accettazione privacy
Roberto Cosentino
Giornalista pubblicista, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Dopo le esperienze da NotebookItalia, PacoDigit e PC Professionale, ecco a voi Smartphonology.