smartwatch in offerta

3 smartwatch LTE premium


Quando abbiamo deciso di stilare questa rassegna, ci siamo subito chiesti per quale motivo qualcuno vorrebbe comprare uno smartwatch LTE. In realtà sono molteplici i motivi per cui potrebbe esserne utile l’acquisto e, tra i più ragionevoli, la possibilità di essere raggiungibili anche se si lascia o ci si dimentica lo smartphone altrove. Ad esempio, quando si vuole andare a correre o ad allenarsi e il telefono risulterebbe ingombrante o fastidioso, l’orologio con connettività 4G, potrebbe essere d’aiuto. Un altro motivo è la possibilità di chiamare i soccorsi in caso di cadute accidentali, ad esempio in bici, come il controverso spot di Apple. Una funzionalità sì utile e che potrebbe salvare la vita, ma che ha anche causato dei disagi. Ad ogni modo, quale che siano le ragioni, sul mercato sono diversi i modelli con la possibilità di disporre della connettività LTE al polso. Ecco quali.

Apple Watch Ultra GPS+Cellular

L’Apple Watch Ultra GPS Cellular è uno smartwatch LTE che offre un preciso sistema GNSS, in grado di garantire una connessione affidabile e un tracciamento accurato delle posizioni. Dotato di un potente processore dual-core a 64 bit, 32 GB di capacità e una serie di sensori avanzati, tra cui l’altimetro always-on, il sensore di ossigeno nel sangue e il sensore cardiaco ottico di terza generazione, questo dispositivo offre un’ampia gamma di funzionalità per monitorare la salute e le prestazioni sportive dell’utente. Resistente all’acqua fino a 100 metri e alla polvere grazie alla certificazione IP6X, l’Apple Watch Ultra GPS Cellular è ideale per l’utilizzo in ambienti esterni e durante attività sportive impegnative. Il display Retina LTPO OLED always-on in vetro zaffiro, la corona digitale con feedback aptico e la batteria ricaricabile con un’autonomia fino a 60 ore con le impostazioni Low Power, rendono questo smartwatch un dispositivo versatile e affidabile per ogni situazione.

SAMSUNG Galaxy Watch5 Pro LTE 

Uno degli ultimi smartwatch di Samsung, è disponibile nella versione Bluetooth e in quella LTE. L’orologio tra le funzionalità prevede la route workout che permette di tracciare percorsi GPS. Gli utenti possono così importare itinerari di allenamento in formato GPX dal proprio smartphone all’orologio per sincronizzarli sulla mappa di allenamento. Per monitorare la salute, troviamo il sensore bioattivo 3 in 1 che offre un monitoraggio completo. Sarà così possibile tenere sotto controllo la frequenza cardiaca, la salute cardiovascolare e rilevare eventuali anomalie nella pressione sanguigna. Il Galaxy Watch 5 Pro consente anche di tenere traccia delle diverse fasi del sonno. In termini di resistenza, il display in cristallo di zaffiro garantisce, secondo Samsung, una resistenza due volte superiore rispetto ai modelli precedenti, mentre la cassa in titanio, disponibile in colorazione nera o grigia, assicura una protezione efficace contro eventuali urti e danni.

Ticwatch Pro 3 LTE

Ticwatch Pro 3 LTE offre un display 2.0 a doppio strato. Secondo il produttore, la batteria può durare fino a 3 giorni, ma con una modalità utile al risparmio energetico, può arrivare fino a 45 giorni. A bordo il chipset Qualcomm Snapdragon Wear 4100, il primo del suo genere sul mercato. Accoppiato al sistema operativo Wear di Google, prevede 1 GB di RAM e 8 GB di storage. Inoltre, il TicWatch Pro 3 LTE è compatibile con Vodafone OneNumber, permette di condividere minuti e dati per chiamate, notifiche, streaming musicale e l’accesso alle app preferite. Per gli appassionati di fitness e salute, offre diverse modalità sportive, GPS integrato e monitoraggio della frequenza cardiaca 24 ore su 24, con un sensore integrato ancora più preciso. Tra le nuove funzionalità, sono incluse il monitoraggio del sonno, dello stress, i test del suono e il rilevamento dell’ossigeno nel sangue. Il design è più leggero, sottile e confortevole rispetto alla versione precedente, con un cinturino in silicone intercambiabile ed elegante. La cornice in acciaio inossidabile da 45 mm e lo schermo AMOLED da 1,4 pollici (326 dpi) con luminosità regolabile automaticamente e vetro protettivo anti-impronta conferiscono un aspetto di fascia alta al dispositivo. Infine, altoparlante, microfono e NFC sono integrati per offrire una vasta gamma di funzionalità.

Seguici su Facebook!

Giornalista pubblicista, SEO Specialist, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Ho scritto per PC Professionale, SportEconomy e Corriere della Sera, oltre ovviamente a Smartphonology.