Unisciti al canale Telegram di Smartphonology

TCL 50 Series: i nuovi smartphone al CES 2024


TCL ha presentato, oltre al televisore da 115 pollici, anche la nuova serie di smartphone TCL 50 Series . La generazione battezzata dal brand come TCL NXTPAPER 3.0 invece, migliora ulteriormente le soluzioni per il comfort degli occhi e per filtrare la luce blu. “Con l’inizio del 2024, decidiamo fin da subito di fare un passo significativo rendendo la tecnologia più vicina a tutti noi, su tutta la gamma dei nostri prodotti”, dichiara Aaron Zhang, CEO di TCL Communication. “La nostra innovazione riguarda una nuova integrazione della tecnologia nella vita quotidiana, più organica e accessibile. Con l’introduzione dell’innovativa tecnologia NXTPAPER 3.0, i notevoli progressi nella nuova serie TCL 50 e la democratizzazione della connettività 5G, stiamo attivamente riducendo il divario tra tecnologia e accessibilità. In TCL siamo fermamente convinti della nostra missione di ispirare la grandezza creando una tecnologia che possa connettere tutti, ovunque”.

Immagine che contiene schermata, testo, Dispositivo elettronico, gadget

Descrizione generata automaticamente

Gli smartphone TCL 50

Sono cinque i nuovi smartphone introdotti a Las Vegas, attualmente pensati per il mercato statunitense. Tra questi TCL 50 XL NXTPAPER 5G, TCL 50 XE NXTPAPER 5G, TCL 50 XL 5G, TCL 50 XE 5G, e TCL 50 LE. I dispositivi presentano altoparlanti stereo e schermi più grandi, troviamo inoltre la modalità e-reader. TCL 50 XL 5G prevede uno schermo da 6,8 pollici con refresh rate a 120Hz. Dispone inoltre di altoparlanti stereo con audio DTS, 8 GB di RAM estendibili e una batteria da 5.010 mAh. XE 5G vanta invece uno schermo da 6,6 pollici HD+ con refresh rate da 90Hz, e una fotocamera tripla da 50 Mpixel. TCL 50 LE è un dispositivo compatto entry level, con caratteristiche meno performanti.

Immagine che contiene arte

Descrizione generata automaticamente con attendibilità media

I tablet

TCL ha introdotto due nuovi tablet, il NXTPAPER 14 Pro e TAB10 NXTPAPER 5G. Il primo dispone della tecnologia CPL, ovvero Circularly Polarized Light (CPL). Lo schermo simula il percorso “emissione – riflessione – rifrazione” della luce naturale. Questo crea un’esperienza visiva simile alla lettura di libri e migliora ulteriormente l’effetto simil-carta dello schermo per un comfort visivo extra. Ulteriori progressi sono stati compiuti con l’integrazione della tecnologia di attenuazione DC, che riduce l’affaticamento degli occhi. Oltre a ciò, prevede la VersaView UI 3-in-1. Il tablet TCL TAB 10 NXTPAPER 5G  rappresenta l’impegno di TCL per una connettività 5G universale. Integra l’accesso a Internet ad alta velocità con l’esperienza visiva distintiva e confortevole per gli occhi offerta dalla tecnologia TCL NXTPAPER 3.0.

Immagine che contiene testo, gadget, Dispositivo portatile per comunicazioni, Cellulare

Descrizione generata automaticamente

La tecnologia TCL NXTPAPER 3.0

TCL NXTPAPER 3.0 include un assistente per il benessere degli occhi, in grado di inviare promemoria personalizzati per incoraggiare pause nel tempo di visualizzazione o cambiare le condizioni di illuminazione, allineandosi alle raccomandazioni degli esperti per l’utilizzo dei dispositivi digitali.

Giornalista pubblicista, SEO Specialist, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Ho scritto per PC Professionale, SportEconomy e Corriere della Sera, oltre ovviamente a Smartphonology.