Nothing Ear e Ear (a): ChatGPT arriva negli auricolari

Aiutaci a crescere: lasciaci un like :)

Nothing, azienda tecnologica con base a Londra, ha annunciato il lancio di due nuovi modelli di auricolari wireless, Nothing Ear e Nothing Ear (a). Questi nuovi auricolari sono il risultato di tre anni di perfezionamento in design e ingegneria, destinati a elevare l’esperienza utente sia per gli audiofili che per il pubblico generale. Nothing Ear emerge come una versione evoluta del precedente Ear (2). Inalterato il design trasparente del brand, sono stati inoltre introdotti dei miglioramenti sostanziali nelle prestazioni audio. Il modello è dotato di un nuovo sistema di driver dinamici da 11 mm che utilizza materiali di alta qualità, con un miglioramento nella chiarezza e nell’intensità del suono. La tecnologia di cancellazione del rumore attiva (ANC) è stata potenziata con un nuovo algoritmo Smart ANC e una modalità Adaptive ANC, offrendo una riduzione del rumore fino a 45 dB.

Nothing Ear (a) si posiziona come il compagno ideale per l’uso quotidiano. Questi auricolari combinano un design accattivante con prestazioni solide, tra cui una potente cancellazione del rumore e una batteria migliorata che assicura fino a 42,5 ore di riproduzione. Il design è stato aggiornato con una nuova estetica bombata e un vivace colore giallo, che riflette la filosofia del brand di semplificazione e vivacità. Entrambi i modelli supportano codec di alta risoluzione come LHDC 5.0 e LDAC, per trasmissioni audio di qualità superiore. Le nuove aggiunte includono anche l’integrazione di ChatGPT nel sistema operativo Nothing OS. In questo modo avrà un accesso più immediato e intuitivo all’intelligenza artificiale direttamente attraverso gli auricolari.

Nothing ha annunciato che Ear e Ear (a) saranno disponibili per l’acquisto rispettivamente a €149 e €99. I preordini inizieranno il 18 aprile, con le vendite ufficiali che partiranno dal 22 aprile sul sito nothing.tech.

Le ultime da Nothing: