Quando le Truffe Portano alla morte

Aiutaci a crescere: lasciaci un like :)

Le truffe vengono ogni giorno perpetrate il più delle volte per sottrarre informazioni sensibili o ancora attaccare il patrimonio della vittima. Non esiste un’età specifica ad essere maggiormente colpita, dal più giovane al meno giovane, ad essere vittima di criminali senza scrupoli, qualsiasi fascia di età.

A dimostrarlo, la tragedia di Clark Country. Un uomo di 81 anni, William Brock, ha tragicamente ucciso Loletha Hall, un’autista di Uber, in un confronto scatenato da una telefonata truffa. Brock aveva ricevuto una chiamata che falsamente informava dell’arresto di un parente e richiedeva soldi per la cauzione. Questo episodio ha scatenato una reazione violenta quando Brock ha sparato a Hall, che era stata inviata a raccogliere un pacco dalla sua abitazione, credendo fosse collegata ai truffatori.

Ma un’altra forma di truffa digitale sta diventando un’epidemia: la sextortion. Questa pratica prevede l’inganno di minori affinché producano materiale sessualmente esplicito, che viene poi utilizzato per estorcere denaro o altro materiale esplicito. L’FBI ha segnalato un drammatico aumento dei casi, con segnalazioni di estorsioni finanziarie che hanno portato, nel peggior dei casi, al suicidio di giovani vittime.

Le autorità stanno rispondendo con un incremento delle risorse educative e di supporto per prevenire questi crimini e assistere le vittime. Programmi come quelli promossi dall’FBI mirano a informare genitori e giovani sui pericoli della sextortion e su come proteggersi da queste minacce online. Le stesse piattaforme digitali sono chiamate a rafforzare le misure di sicurezza e a collaborare più strettamente con le forze dell’ordine per prevenire l’abuso.

Giornalista pubblicista, SEO Specialist, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Ho scritto per PC Professionale, SportEconomy e Corriere della Sera, oltre ovviamente a Smartphonology.