Unisciti al canale Telegram di Smartphonology
moto g pure

moto G Pure annunciato in USA a 160$

Segui Smartphonology su YouTube!

Oltre a moto E20 ed E30, Motorola in USA ha anche presentato moto g Pure. Non sono molte le specifiche dei dispositivi condivise dalla casa alata, dal momento che il lancio effettivo avverrà solamente settimana prossima, ma di moto g Pure si conosce quasi tutto, grazie alla pagina ufficiale.

moto g Pure, le specifiche

Lo smartphone è realizzato in plastica e dispone di un rivestimento idrorepellente, ed è certificato IP52. Le dimensioni sono di 167,3 x 75,6 x 8,7 mm per un peso di 188 grammi. Si avvale di un display da 6,5 pollici HD+ IPS TFT LCD con risoluzione da 1.600 x 720 pixel. Sotto allo schermo il MediaTek Helio G25, abbinato a 3 GB di RAM e 32 GB di storage, espandibili via microSD ad ulteriori 512 GB. La batteria è da 4.000 mAh e secondo l’azienda può fornire fino a due giorni di autonomia, mentre la carica è da 10W. A bordo Android 11.

moto g Pure

Il reparto fotografico si basa su una fotocamera posteriore da 13 Mpixel, affiancata da un sensore da 2 Mpixel, utilizzato dalla fotocamera per il calcolo della profondità di campo. La fotocamera anteriore è da 5 Mpixel. Lo smartphone è 4G, non ha NFC e dispone di un ingresso jack audio da 3,5 mm.

Disponibilità e prezzi

Nessun riferimento per l’Italia, ma in USA attualmente è in vendita nella sola colorazione Deep Indigo al costo di circa 160 dollari, laureandosi come smartphone più economico della linea G, almeno secondo quanto riporta GSM Arena.

Iscriviti alla newsletter!

Non perdere neanche un aggiornamento di Smartphonology: ricevi gratuitamente recensioni in anteprima, rassegne e novità dal mondo della telefonia!

* indicates required
Accettazione privacy
Roberto Cosentino
Giornalista pubblicista, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Dopo le esperienze da NotebookItalia, PacoDigit e PC Professionale, ecco a voi Smartphonology.