Unisciti al canale Telegram di Smartphonology
moto e7 power

Moto E7 Power annunciato in India

Segui Smartphonology su YouTube!

Dopo qualche leak di non molti giorni fa, Moto E7 Power ha fatto la sua comparsa ufficiale in India nelle ore scorse. Si tratta di un dispositivo entry-level, che come molti smartphone con nomenclatura “Power” dell’azienda sotto l’egida di Lenovo, fa della sua caratteristica principale la capiente batteria.

Moto E7 Power: specifiche tecniche

Come riporta GSM Arena, Moto E7 Power è stato prodotto interamente in India; viene equipaggiato con uno schermo HD+ da 6,5 pollici dal rapporto d’aspetto di 20:9. Il pannello prevede un notch a goccia in cui è contenuta la fotocamera anteriore da 5 Mpixel. Sotto allo schermo troviamo il chipset di Mediatek Helio G25, ed è disponibile nelle configurazioni di memoria da 2/32 GB e 4/64 GB. La memoria si può espandere fino ad 1 TB via micro SD. La batteria è da 5.000 mAh con ricarica da 10 W.

Moto E7 Power

Disponibilità e prezzi per l’India

Nella parte posteriore, integrato nel logo della casa alata, si trova il sensore di impronte e nella parte a sinistra disposta a “semaforo” la dual cam da 13 e 2 Mpixel (macro), seguita da un Flash Led. Moto E7 Power presenta anche un tasto per attivare l’assistente di Google, ed è certificato IP52. Disponibile nelle colorazioni Tahiti Blue e Coral Red, è acquistabile in India su Flipkart a partire dal 26 febbraio al costo al cambio di 85 euro per la versione 2/32 GB e 95 euro per quella da 4/64 GB. Non è ancora chiaro se verrà venduto anche in altri paesi.

Iscriviti alla newsletter!

Non perdere neanche un aggiornamento di Smartphonology: ricevi gratuitamente recensioni in anteprima, rassegne e novità dal mondo della telefonia!

* indicates required
Accettazione privacy
Roberto Cosentino
Giornalista pubblicista, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Dopo le esperienze da NotebookItalia, PacoDigit e PC Professionale, ecco a voi Smartphonology.