Unisciti al canale Telegram di Smartphonology

Il 2024 e il rebranding di realme


Il 2024 si apre con un annuncio significativo da parte di Sky Li, fondatore e CEO di realme, che ha avviato l’anno con un importante progetto di rebranding del suo marchio. La notizia, confermata durante l’evento “Hey Flagship, Meet Periscope” a Las Vegas, evidenzia l’impegno di realme nei confronti dei giovani utenti, con l’obiettivo di fornire esperienze tecnologiche che superino le aspettative. Questo cambio di rotta si concentra non solo sulle prestazioni e il design, ma abbraccia un’esperienza più ampia legata al brand e al prodotto.

Crescita a Lungo Termine e Cambio di Priorità

realme si impegna a perseguire una crescita costante nel tempo, spostando il focus dai volumi di vendita a breve termine verso obiettivi più ampi come l’esperienza del brand, la tutela degli utenti, lo sviluppo sostenibile e la fidelizzazione a lungo termine. Questa strategia si prefigge di uniformare i processi interni e orientare lo sviluppo futuro dell’azienda, permettendo a realme di distinguersi in un mercato competitivo e riconquistare la fiducia dei consumatori. Da quando realme ha annunciato nel 2022 la sua seconda fase di crescita, l’azienda ha seguito la strategia “Simply Better” per consolidare la sua posizione nel mercato, raggiungendo il traguardo di 200 milioni di spedizioni. Con il nuovo anno, il CEO Sky Li ha delineato una missione rinnovata per realme, allontanandosi da un orientamento “basato sulle opportunità” per focalizzarsi sullo sviluppo del brand, indicando una direzione strategica per il futuro.

realme e il Mercato Globale degli Smartphone

In un mercato globale degli smartphone previsto in ripresa nel 2024, con 1.17 miliardi di unità vendute secondo Canalys, realme intende rafforzare il suo impegno verso i giovani utenti. L’azienda chiarirà il posizionamento delle sue tre linee di prodotti e seguirà la strategia “No Leap, No Launch“, incrementando gli investimenti in ricerca e sviluppo. L’obiettivo è espandersi in oltre 100 mercati, con un focus particolare su 15 mercati chiave nei prossimi cinque anni.

Il Nuovo Posizionamento di realme

Sky Li ha descritto il nuovo posizionamento di realme come un’apertura piuttosto che un reindirizzamento, enfatizzando l’importanza di connettersi con un numero maggiore di utenti in diverse regioni del mondo. Con cinque anni di esperienza e successo tra i giovani consumatori, realme ora mira a standard più elevati, concentrandosi sull’esperienza del brand e del prodotto per soddisfare le aspettative di questa fascia di utenti. La compagnia, riferisce Sky Li, ha sempre posto le esigenze degli utenti al centro della sua strategia per mantenere la competitività in tre aree principali: prodotto, tecnologia e identità del brand. Continuerà a seguire le strategie “Simply Better” e “No Leap, No Launch”, sviluppando prodotti nelle tre linee principali: Serie GT, Serie Number e Serie C.

Il Nuovo Slogan e l’Impegno nei Confronti dei Giovani

Il rebranding di realme segue il nuovo slogan “Make it real”, che sostituisce il precedente “Dare to Leap“. Questo si concentra maggiormente sui giovani utenti, mirando a comprendere e soddisfare le loro esigenze quotidiane. La serie realme 12 Pro rappresenta il primo prodotto che incarna questo nuovo spirito.