Unisciti al canale Telegram di Smartphonology

Huawei, nuovi device al top tra smartphone, laptop e wearable

Huawei ha annunciato una serie di nuovi prodotti di fascia alta in Cina, che saranno ufficialmente presentati in Europa martedì 9 maggio a Monaco, in Germania. L’azienda ha l’obiettivo di migliorare la vita delle persone, continuando ad innovare e mettendo i consumatori al centro dell’ecosistema di prodotti, che si amplierà nei settori smartphone, laptop e wearable, per offrire un’esperienza utente multi-scenario.

La gamma di smartphone Huawei si arricchisce di due modelli di ultima generazione: il successore di P50 Pro che abbiamo da poco recensito, ovvero HUAWEI P60 Pro, il nuovo top di gamma con comparto fotografico all’avanguardia, e HUAWEI Mate X3, il nuovo smartphone pieghevole ultraleggero e super resistente. Inoltre, Huawei ha presentato HUAWEI MateBook X Pro, un laptop leggero e ultrasottile che unisce design e innovazione in un corpo leggero e funzionale. In ambito wearable, ecco HUAWEI WATCH Ultimate, uno smartwatch ultraflagship con design di lusso e funzionalità premium, e HUAWEI FreeBuds 5, gli auricolari in-ear wireless che si distinguono per estetica e qualità del suono. Inoltre, nel corso dell’anno, sarà introdotto un nuovo smartwatch avanzato abilitato alle eSIM.

Lo smartwatch sarà il primo device in vendita in Italia a partire dal 3 aprile, seguito da HUAWEI FreeBuds 5 dal 17 aprile. La disponibilità dei nuovi smartphone HUAWEI P60 Pro e HUAWEI Mate X3 e del laptop HUAWEI MateBook X Pro sarà confermata nel corso dell’evento di lancio del 9 maggio. Tutti questi nuovi prodotti di Huawei saranno disponibili su Huawei Store, con la possibilità di usufruire di vantaggi speciali per l’acquisto in pre-ordine. Per essere sempre aggiornato sulle offerte per i prodotti Huawei, è possibile iscriversi direttamente su Huawei Store e richiedere il coupon per ottenere uno sconto sul prodotto preferito.

Il mio colore preferito è il 9. La mia canzone preferita "Il Fu Mattia Pascal". E il mio film preferito è davvero "Catch me, if you can".