Unisciti al canale Telegram di Smartphonology

Vodafone e Microsoft, la partnership per Cloud e IA


Vodafone e Microsoft hanno annunciato una nuova partnership strategica decennale, che mira a trasformare l’esperienza del cliente e ad accelerare la digitalizzazione di oltre 300 milioni di aziende, enti pubblici e consumatori in Europa e Africa. Questa collaborazione segna un punto di svolta nel settore delle telecomunicazioni e delle tecnologie digitali. Vodafone, infatti, investirà 1,5 miliardi di dollari nei prossimi 10 anni in servizi cloud e di intelligenza artificiale (AI) sviluppati insieme a Microsoft. Il fulcro della partnership è l’uso dell’Intelligenza Artificiale generativa di Microsoft, che permetterà a Vodafone di offrire un’esperienza cliente altamente personalizzata e innovativa. Inoltre, Microsoft investirà nella piattaforma di connettività IoT gestita di Vodafone, che diventerà un’entità aziendale separata e indipendente entro aprile 2024.

M-Pesa e Accelerazione Digitale in Africa

Un altro aspetto fondamentale della partnership è la scalabilità di M-Pesa, la più grande piattaforma di tecnologia finanziaria in Africa, che verrà ospitata su Azure. L’obiettivo è lanciare nuove applicazioni native cloud e arricchire la vita di 100 milioni di consumatori e 1 milione di PMI in Africa, migliorando l’inclusione finanziaria e l’alfabetizzazione digitale. Vodafone amplierà la distribuzione dei servizi Microsoft, tra cui Azure, soluzioni di sicurezza e offerte di lavoro moderno come Microsoft Teams Phone Mobile. Questo consentirà ai clienti aziendali di implementare i servizi cloud-based di Microsoft con costi di adozione e gestione ridotti. In particolare, ci sarà un focus sulle 24 milioni di PMI in Europa, fornendo loro una piattaforma gestita che cresce insieme al loro business.

La partnership prevede anche un’accelerazione della trasformazione cloud di Vodafone, con la modernizzazione dei suoi data center su Microsoft Azure. Questo non solo migliorerà la reattività verso i clienti, ma semplificherà e ridurrà i costi operativi del proprio IT, contribuendo a ridurre i requisiti energetici e sostenendo la strategia aziendale sostenibile di Vodafone. Un elemento chiave della partnership è l’applicazione dell’AI generativa di Microsoft Azure OpenAI. Questa tecnologia sarà utilizzata per fornire esperienze senza attriti, proattive e iper-personalizzate a tutti i punti di contatto con i clienti di Vodafone, inclusi i suoi assistenti digitali come TOBi, disponibile in 13 paesi. Inoltre, i dipendenti di Vodafone potranno sfruttare le capacità AI di Microsoft Copilot, trasformando le pratiche lavorative, aumentando la produttività e migliorando l’efficienza digitale. Le nuove tecnologie digitali generate dalla partnership, basate sull’ultima tecnologia AI generativa, forniranno un’esperienza cliente altamente personalizzata e differenziata attraverso più canali. Questi servizi saranno costruiti su politiche imparziali, etiche e rispettose della privacy e della sicurezza, nell’ambito del quadro stabilito da Vodafone per un’IA responsabile.

Margherita Della Valle, CEO del Gruppo Vodafone, ha dichiarato: “Oggi Vodafone ha fatto un impegno audace per il futuro digitale di Europa e Africa. Questa partnership strategica unica con Microsoft accelererà la trasformazione digitale dei nostri clienti aziendali, in particolare delle piccole e medie imprese, e intensificherà la qualità dell’esperienza cliente per i consumatori”. Satya Nadella, presidente e CEO di Microsoft, ha aggiunto: “Questa nuova generazione di AI sbloccherà enormi nuove opportunità per ogni organizzazione e ogni settore in tutto il mondo. Siamo entusiasti di applicare l’ultima tecnologia cloud e AI insieme a Vodafone per migliorare l’esperienza di centinaia di milioni di persone e aziende in Africa e Europa, costruire nuovi prodotti e servizi e accelerare la transizione dell’azienda al cloud”.

Cinque Aree Chiave di Collaborazione

Le aziende hanno identificato cinque aree principali di collaborazione:

  1. Generative AI: Aumentare la soddisfazione del cliente applicando il potere di Microsoft Azure OpenAI per offrire esperienze senza attriti, proattive e iper-personalizzate.
  2. Scaling IoT: Microsoft intende investire nella nuova piattaforma globale di connettività IoT gestita da Vodafone.
  3. Africa Digital Acceleration: Microsoft aiuterà a scalare ulteriormente M-Pesa, già la più grande piattaforma di tecnologia finanziaria in Africa.
  4. Enterprise Growth: Vodafone estenderà il suo impegno nella distribuzione dei servizi Microsoft.
  5. Cloud Transformation: Vodafone accelererà la sua trasformazione cloud modernizzando i suoi data center su Microsoft Azure.

Questa partnership strategica tra Vodafone e Microsoft è destinata a ridefinire il paesaggio digitale per le aziende e i consumatori, portando innovazione e opportunità in un mondo sempre più connesso e digitale. La combinazione delle competenze di Vodafone nel settore delle telecomunicazioni con le avanzate tecnologie cloud e AI di Microsoft promette di portare notevoli benefici sia per il settore aziendale che per i consumatori individuali, offrendo soluzioni all’avanguardia che rispondono alle esigenze di un mercato in rapida evoluzione