Unisciti al canale Telegram di Smartphonology

CES 2024, ecco DreameBot X40 Ultra


l Consumer Electronics Show (CES) 2024, concluso da pochi giorni, hanno visto anche l’ingresso di Dreame Technology, che ha presentato in anteprima il DreameBot X40 Ultra, posizionandolo come il futuro della pulizia domestica automatizzata. Questo modello, esclusivo per il mercato europeo, combina design elegante e innovazioni tecnologiche all’avanguardia, promettendo di rivoluzionare il modo in cui i consumatori europei considerano la pulizia domestica.

Una Rivoluzione nella Pulizia

Il DreameBot X40 Ultra non è solo un altro aspirapolvere robot sul mercato; è un salto quantico nel settore della pulizia domestica. L’introduzione della tecnologia MopExtend 2.0 rappresenta un’innovazione significativa, permettendo al dispositivo di raggiungere e pulire in modo efficace anche gli angoli più nascosti e sotto i mobili, spazi tradizionalmente difficili da raggiungere per i robot aspirapolvere.

Innovazione e Potenza

La nuova versione di MopExtend 2.0 non solo esegue una pulizia regolare dei bordi, ma utilizza anche un braccio robotico oscillante per estendere ulteriormente il panno di pulizia, raggiungendo le fessure più profonde e nascoste. Il DreameBot X40 Ultra garantisce così una pulitura accurata attorno a gambe di tavoli e sedie, offrendo una pulizia a 360 gradi senza precedenti.

TriCut Brush 2.0: Fine dei Capelli Aggrovigliati

Un’altra caratteristica degna di nota è l’aggiornamento del TriCut Brush 2.0, progettato per affrontare il problema dei capelli aggrovigliati, dei peli degli animali domestici e dei capelli lunghi. Combinato con una potenza di aspirazione di 10.500Pa, il DreameBot X40 Ultra elimina efficacemente il 99% dei detriti, garantendo una pulizia profonda su qualsiasi superficie.

Autonomia e Sostenibilità

Il modello X40 Ultra propone anche una stazione di base autopulente migliorata, completa di kit di collegamento all’acqua, MopExtend 2.0 con acqua calda a 70°, asciugatura ad aria calda e riempimento automatico del liquido detergente. Queste caratteristiche rendono il dispositivo estremamente autonomo, riducendo la necessità di interventi manuali.

Inoltre, il DreameBot X40 Ultra rispecchia l’impegno dell’azienda per la sostenibilità, adottando soluzioni riciclabili senza sacrificare l’estetica, mantenendo un design elegante e moderno.

Verso un Futuro Eco-Friendly

La Dreame Technology non si è limitata a migliorare la funzionalità e l’efficienza del suo ultimo modello, ma ha anche posto un forte accento sull’aspetto ecologico. L’X40 Ultra è un esempio di come l’innovazione tecnologica possa andare di pari passo con la sostenibilità ambientale, grazie all’uso di materiali riciclabili e soluzioni di consumo energetico ottimizzate.

Disponibilità e Aspettative

Previsto per essere disponibile in Europa nella seconda metà dell’anno, il DreameBot X40 Ultra si prepara a diventare un punto di riferimento nel settore degli elettrodomestici intelligenti. Con il suo impegno per l’innovazione e l’ecologia, Dreame Technology mira a ridefinire non solo le aspettative dei consumatori per la pulizia domestica, ma anche l’impatto ecologico degli elettrodomestici.