Unisciti al canale Telegram di Smartphonology
vivo v21 e

vivo V21, V21 5G e V21e presentati ufficialmente

I brand che compongono la costellazione BBK Electronics sono molto attivi e prolifici, sia in patria, sia nel resto del mondo. Nella giornata di ieri il brand vivo ha presentato tre nuovi smartphone, vivo V21, vivo V21 5G e vivo V21e. Sono dispositivi molto simili, il V21 e V21e sono previsti per il mercato malese, mentre il V21 5G per quello indiano. Tra le caratteristiche principali di questi smartphone, la fotocamera anteriore dispone di un sensore da 44 Mpixel.

vivo V21 / vivo V21 5G

Si tratta fondamentalmente dello stesso smartphone, ma con differenti nomenclature. Si avvale di un display da 6,44 pollici con risoluzione da 2.400 x 1.080 pixel. Il pannello è un AMOLED Full HD+ con luminosità da 800 nits e 90Hz di refresh rate. Sotto allo schermo, che integra il sensore di impronte, troviamo il MediaTek Dimensity 800U, coadiuvato da 8 GB di RAM e 128 GB di storage, espandibili via micro SD, ma si dovrà scegliere se utilizzare due SIM o una SIM e la micro SD. La batteria è da 4.000 mAh con ricarica rapida da 33W. Le dimensioni dello smartphone sono di 159,6 x 73,9 x 7,2 mm nella versione Dask Blue; lo spessore aumenta a 7,3 nella colorazione Sunset Dazzle e pesa 176 grammi nella colorazione Blue 177 in quella Dazzle. Insomma un telefono sottile e maneggevole. A bordo Android 11 con interfaccia Funtouch OS 11.1.

vivo v21

Il reparto fotografico conta su una fotocamera principale da 64 Mpixel con apertura F/1.79, stabilizzatore ottico e fotocamera secondaria da 8 Mpixel con lente grandangolare da 119°. La terza fotocamera è macro, con sensore da 2 Mpixel. La fotocamera anteriore è invece da 44 megapixel e dispone di stabilizzatore ottico, ed è in grado di registrare video in 4K.

vivo V21 sarà venduto al prezzo al cambio di 322 euro circa a partire dal 5 maggio in Malesia. Invece v21 5G sarà svelato in India il 29 aprile, giorno in cui dovrebbe essere dunque rivelato anche il prezzo.

vivo V21e

La sostanziale differenza con il modello precedente è data dal chipset, questa volta lo Snapdragon 720G, che permette la connessione esclusivamente in 4G. Differenti anche le dimensioni, questa volta da 161,2 x 74,3 x 7,3 mm per 171 grammi di peso. In questo caso lo slot è triplo, mentre la fotocamera anteriore dispone di stabilizzatore elettronico. Sarà venduto nelle colorazioni Diamond Flare e Roman Black al prezzo al cambio di 262 euro circa a partire dal 5 maggio in Malesia.

Stories

Smartphonology sarà gratuito per sempre. Puoi sostenere il nostro lavoro attraverso una donazione: se ti va e il contenuto che hai trovato sul giornale ti è stato utile, puoi offrirci un caffè su PayPal, cliccando qui.

Giornalista pubblicista, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Dopo le esperienze da NotebookItalia, PacoDigit e PC Professionale, ecco a voi Smartphonology.
Recensione OPPO Pad Air I Galaxy Watch4 e Watch5 prevengono l’obesità Smartphone Black Friday!
adbanner