Unisciti al canale Telegram di Smartphonology
Xiaomi Smart Band 7

Smart Band 7, il bracciale di Xiaomi arriva in Italia

A distanza di un mese dalla presentazione per la Cina, anche in Italia arriva la Smart Band 7 di Xiaomi, l’indossabile per antonomasia della casa cinese, che lo scorso anno aveva introdotto anche un chip NFC, sulla generazione precedente. Secondo quanto riferito dalla stessa Xiaomi, le vendite della nuova band in Cina avrebbero raggiunto quota 1 milione.

Le caratteristiche tecniche di Xiaomi Smart Band 7

Il nuovo modello integra un display AMOLED ancora più grande con i suoi 1,62 pollici, mentre la risoluzione è da 490 x 192 pixel. Lo schermo ora supporta l‘Always-On. La batteria secondo il produttore promette un’autonomia di 14 giorni. Le dimensioni sono di 46,5 x 20,7 x 12,2 mm, mentre il peso è di circa 13 grammi.

Smart Band 7 offre 100 quadranti, 110 modalità sportive e oltre, con rilevamento automatico. Il bracciale intelligente può resistere fino a 5ATM, per tracciare le sessioni di nuoto. Per quanto riguarda la versione NFC, per ora rimane un’esclusiva della Cina, ma potrebbe arrivare globalmente, come successo con la sesta generazione, sempre in collaborazione con Mastercard.

Xiaomi Smart Band 7

Il monitoraggio della salute prevede misurazioni della frequenza cardiaca 24/7, monitoraggio del sonno e della SpO2, con notifiche se il livello di ossigeno nel sangue scende sotto al 90%. Non manca inoltre la misurazione dello stress e del ciclo mestruale.

Disponibilità e prezzi

Il nuovo bracciale intelligente è già disponibile con cinturini in silicone delle colorazioni nero, blu, avorio, arancione, oliva e rosa, neon e mimetiche. Attualmente è in vendita al costo early bird di 49,99 euro, con il prezzo che diventerà poi di 59,99 euro.

Stories

Smartphonology sarà gratuito per sempre. Puoi sostenere il nostro lavoro attraverso una donazione: se ti va e il contenuto che hai trovato sul giornale ti è stato utile, puoi offrirci un caffè su PayPal, cliccando qui.

Giornalista pubblicista, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Dopo le esperienze da NotebookItalia, PacoDigit e PC Professionale, ecco a voi Smartphonology.
Recensione OPPO Pad Air I Galaxy Watch4 e Watch5 prevengono l’obesità Smartphone Black Friday!
adbanner