Unisciti al canale Telegram di Smartphonology
Samsung Galaxy M32 5G

Samsung Galaxy M32 5G lanciato in India, ecco le specifiche

Segui Smartphonology su YouTube!

Due mesi fa, per il mercato indiano prima e per quello italiano poi, era stato presentato Samsung Galaxy 32 versione 4G. Nella giornata di oggi in India è stato lanciato invece l’omonimo telefono, ma con connettività 5G e un piccolo restyling. Ecco le specifiche di Samsung Galaxy M32 5G.

Samsung Galaxy M32 5G, le specifiche tecniche

Lo smartphone è caratterizzato dalle dimensioni di 164,2 x 76,1 x 9,1 mm, per un totale di 205 grami. Dispone di un display da 6,5 pollici con risoluzione da 1.600 x 720 pixel, HD+, il pannello è LCD. Sotto allo schermo troviamo il MediaTek Dimensity 720, con 6/8 GB di RAM e 128 GB di storage, espandibile via microSD fino ad 1 TB. A bordo Android 11 con OneUI 3.1. La batteria è da 5.000 mAh con carica da 15W.

Il reparto fotografico è composto da una fotocamera principale da 48 Mpixel con apertura f/1.8, una secondaria da 8 Mpixel grandangolare con apertura f/2.2, una terza fotocamera da 5 Mpixel macro e un sensore per il calcolo della profondità di campo da 2 Mpixel. La fotocamera anteriore è invece da 13 Mpixel.

Samsung Galaxy M32 5G

Disponibilità e prezzi per l’India

Tra le altre caratteristiche, Samsung Galaxy M32 5G dispone di un sensore di impronte digitali laterale, ingresso jack audio da 3,5 mm e Dolby Atmos. Gli aggiornamenti sono garantiti per due anni. Sarà disponiobile nelle colorazioni Slate Black e Sky Blue, al costo di 240 euro al cambio nella configurazione 6/128 GB e 263 euro al cambio per la 8/128 GB. In India sarà disponibile dal 2 settembre su Amazon India, sul sito di Samsung e nei negozi online e offline.

via

Iscriviti alla newsletter!

Non perdere neanche un aggiornamento di Smartphonology: ricevi gratuitamente recensioni in anteprima, rassegne e novità dal mondo della telefonia!

* indicates required
Accettazione privacy
Roberto Cosentino
Giornalista pubblicista, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Dopo le esperienze da NotebookItalia, PacoDigit e PC Professionale, ecco a voi Smartphonology.