Unisciti al canale Telegram di Smartphonology
realme flash magdart

realme presenta MagDart e un ecosistema di accessori

Segui Smartphonology su YouTube!

Qualche giorno fa erano trapelate le prime informazioni su realme Flash, uno dei prossimi smartphone della casa cinese, che ha da poco effettuato il suo ingresso nella top 4 dei produttori per spedizioni in Europa. Oggi viene dunque presentata MagDart, la tecnologia di ricarica magnetica wireless per Android, con caricabatterie wirless magnetico a 50W.

MagDart da 50W

realme Flash è ancora un concept phone, ma già sappiamo che avrà una batteria da 4.500 mAh, in grado di supportare la ricarica wireless MagDart fino a 50W. Secondo realme, sarebbe in grado di caricare il telefono da 0% a 100% in meno di un’ora. L’alimentatore MagDart da 50W dispone di un sistema di raffreddamento ad aria, che mantiene la temperatura della scheda madre e della bobina a livelli moderati, attraverso una ventola compatta. Così facendo sarà possibile mantenere la potenza di carica a un livello elevato per un tempo più a lungo.

realme MagDart

Alimentatore MagDart da 15W

L’alimentatore da 15W è invece spesso 3,9 mm, ed è il 26,4% più sottile rispetto ad altri dispositivi. Bobina e scheda di ricarica sono alle due estremità della presa e del pad di ricarica. La struttura riduce il calore e permette di fornire più a lungo al dispositivo una ricarica ad alta potenza. La batteria potrà essere quindi caricata da 0% a 100% in 90 minuti.

Gli altri accessori dell’ecosistema

MagDart è anche una PowerBank e una base di ricarica, che insieme possono diventare una piattaforma di ricarica verticale. Lo smartphone può essere caricato dalla powerbank e questa sarà invece alimentata dalla base di ricarica. Ci sono anche altri accessori, come MagDart Luce Beauty, realizzata per i ritratti e collegabile tramite MagDart e alimentato dalla ricarica inversa del telefono. Tra i vari accessori ci sono anche i Portacarte, in grado di contenere tre carte di credito e di essere utilizzato come stand per appoggiare lo smartphone durante videochiamate o durante la riproduzione di contenuti video. C’è anche la Cover MagDart per realme GT, in grado di rendere la linea GT compatibile con la tecnologia MagDart. Sarà collegabile allo smartphone tramite USB Type-C.

Non sono stati rivelati data di uscita e prezzi degli accessori.

Iscriviti alla newsletter!

Non perdere neanche un aggiornamento di Smartphonology: ricevi gratuitamente recensioni in anteprima, rassegne e novità dal mondo della telefonia!

* indicates required
Accettazione privacy
Roberto Cosentino
Giornalista pubblicista, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Dopo le esperienze da NotebookItalia, PacoDigit e PC Professionale, ecco a voi Smartphonology.