Unisciti al canale Telegram di Smartphonology
Misurare la frequenza cardiaca

Come misurare la frequenza cardiaca con Mi 11 o Ultra

Più o meno recentemente abbiamo pubblicato le recensioni di due smartphone di Xiaomi della linea Mi 11, ovvero Xiaomi Mi 11 5G e Xiaomi Mi 11 Ultra. Entrambi sono dotati di un sensore di impronte digitali posto sotto al display. Sensore che non ha il solo compito di eseguire la scansione delle impronte digitali, ma che attiva una funzione molto utile, ovvero misurare la frequenza cardiaca.

Misurare la frequenza cardiaca da Funzioni speciali

Per misurare la frequenza cardiaca, bisognerà andare in Impostazioni, scegliere la voce Funzionalità speciali e infine Frequenza cardiaca. Una volta lanciata la funzione, sarà necessario posare un dito sul sensore per rilevare la misurazione.

Misurare la frequenza cardiaca

La tecnica utilizzata e la possibilità di utilizzarla anche dalla fotocamera

Questo è possibile attraverso la tecnica della fotopletismografia (PPG), ovvero il sensore scatterà delle foto al dito posato sul pannello per avviare la misurazione. La feature in realtà è disponibile da qualche tempo anche sull’app Mi Health, alcuni utenti di Xiaomi potranno misurare la frequenza posando il dito sulla fotocamera dello smartphone.

Stories

Smartphonology sarà gratuito per sempre. Puoi sostenere il nostro lavoro attraverso una donazione: se ti va e il contenuto che hai trovato sul giornale ti è stato utile, puoi offrirci un caffè su PayPal, cliccando qui.

Giornalista pubblicista, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Dopo le esperienze da NotebookItalia, PacoDigit e PC Professionale, ecco a voi Smartphonology.
Recensione OPPO Pad Air I Galaxy Watch4 e Watch5 prevengono l’obesità Smartphone Black Friday!
adbanner