Climate Pledge Friendly

Climate Pledge Friendly compie un anno: tutte le info

Il programma di Amazon Climate Pledge Friendly, compie oggi un anno. Per celebrare l’anniversario, sono cinque le nuove certificazioni di sostenibilità e una settimana di sconti ad hoc segnalati nella vetrina dedicata. Ma prima di tutto, di cosa si tratta?

Cos’è l’iniziativa Climate Pledge Friendly

L’iniziativa mira a segnalare agli utenti quali sono i prodotti più sostenibili da acquistare. Per farlo, Amazon ha collaborato con certificatori esterni, con i quali è stata creata una certificazione della piattaforma, ovvero Compact by Design, la quale mette in evidenza i prodotti che soddisfano standard di sostenibilità. Inoltre sostiene l’iniziativa “The Climate Pledge”, un impegno con cui Amazon si impegna a raggiungere zero emissioni nette di CO2 entro il 2040. Un progetto ambizioso: come ricorda la stessa piattaforma, sono 10 anni in anticipo rispetto agli accordi di Parigi. Per acquistare i prodotti sostenibili, sono stati evidenziati con l’etichetta Climate Pledge Friendly, tutti catalogati per categoria, qui.

Climate Pledge Friendly

Primo anniversario con cinque nuove certificazioni e offerte dedicate

Per festeggiare l’anniversario, Amazon ha introdotto cinque nuove certificazioni di sostenibilità (a proposito, qui trovi cosa ne pensano gli italiani a riguardo), e cioè: Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica (AIAB), EU Organic, Fair For Life, Nature e Soil Association Certification. In totale sono 31 le certificazioni del programma in Europa.

Inoltre fino al 17 ottobre sarà adibita una vetrina dedicata, in cui saranno venduti abiti, prodotti di cosmetica, elettronica, soluzioni per l’ufficio, alimentari e casalinghi, con sconti tra il 15 e il 30%. Amazon rende noto infine che ambito casalinghi in Europa, arriva a proporre fino a 100.000 prodotti. Lato smartphone c’è anche un Google Pixel 3A. Per l’elettronica, qui tutte le offerte di Logitech e Astro.

Aiutaci a crescere: lasciaci un like :)

Giornalista pubblicista, SEO Specialist, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Ho scritto per PC Professionale, SportEconomy e Corriere della Sera, oltre ovviamente a Smartphonology.