Unisciti al canale Telegram di Smartphonology

realme & Treedom, un albero per uno smartphone

Segui Smartphonology su YouTube!

Anche realme si aggiunge alla lista di produttori che vogliono mostrare la propria svolta green. Basti pensare infatti al design di realme GT2 Pro, che abbiamo recensito qui, costituito da materiali eco-sostenibili, anche nel packaging. Intanto l’azienda ha riferito di impegnarsi per ridurre le emissioni di carbonio degli smartphone della GT Series del 50% in cinque anni. Questo attraverso un processo che accompagna tutto i ciclo di vita dello smartphone, dalla selezione dei materiali, alla progettazione e produzione, fino all’utilizzo e al riciclo.

Inoltre il produttore cinese ha avviato una collaborazione con Treedom (sulla falsariga di refurbed) che prevede la piantumazione di un albero nella foresta realme di Treedom per ogni smartphone venduto della linea GT2. Secondo realme ci vorranno poco meno di 24 mesi per compensare la quantità di CO₂ causata dalla produzione di uno smartphone.

Tra gli obiettivi della casa cinese, anche “Double Zero”, fissato da raggiungere entro il 2025. Con questo socpo l’azienda cerca di realizzare emissioni di carbonio nette zero nelle operazioni aziendali e zero rifiuti inviati in discarica. Oltre a ciò realme cercherà di aumentare l’utilizzo di energia rinnovabile, ottimizzando il processo di gestione rifiuti, per un maggior riciclo delle risorse.

Giornalista pubblicista, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Dopo le esperienze da NotebookItalia, PacoDigit e PC Professionale, ecco a voi Smartphonology.
adbanner