nothing

Il cofounder di OnePlus Carl Pei lancia “Nothing”


Sui media esteri i giochi di parole si sprecano, effettivamente il nome scelto da Carl Pei, cofounder di OnePlus, per la propria creatura è singolare. “Nothing” ovvero “Niente” è il nome con cui Carl Pei ha deciso di fondare una nuova realtà, con cui intraprendere un nuovo percorso e il nuovo team. L’azienda si occuperà di tecnologia, e realizzerà prodotti consumer, che avremo il modo di scoprire prossimamente.

Nothing viene annunciata oggi, dopo un finanziamento che ha portato 7 milioni di dollari e annunciato a dicembre. Al fondo hanno partecipato personaggi del mondo tech e dell’intrattenimento quali Tony Fadell, Casey Neistat, Kevin Lin e Steve Hufmann. Carl Pei non ha voluto far sì che trapelassero molte informazioni relative ai piani dell’azienda. Il sito è piuttosto essenziale e quasi criptico. Poche le parole con cui viene descritta la roadmap d Nothing, la cui mission è quella di rimuovere le barriere tra le persone e la tecnologia. Fine. A parte una stringata presentazione all’inizio, in cui si gioca tra il nome scelto per l’azienda e i motivi che ha spinto Carl Pei e il suo staff a cominciare la nuova avventura, non si conoscono i piani, i prodotti e altri dettagli. Si dovrà probabilmente attendere febbraio, per qualche informazione in più.

Segui Smartphonology su YouTube!

Giornalista pubblicista, SEO Specialist, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Ho scritto per PC Professionale, SportEconomy e Corriere della Sera, oltre ovviamente a Smartphonology.