Unisciti al canale Telegram di Smartphonology
Green Cell GC Mamba, caricabatterie portatile per auto elettriche

GC Mamba, il caricabatterie portatile per auto elettriche

Al CES 2022 è stato presentato GC Mamba di Green Cell, una soluzione polacca per poter disporre di un caricabatterie portatile per auto elettriche. Con accessorio articolato che può anche fornire informazioni sulla ricarica tramite app.

Green Cell GC Mamba, ecco il caricabatterie portatile per auto elettriche con applicazione

Rispetto ai caricabatterie più comuni, GC Mamba ha un’elettronica miniaturizzata presente nelle spine su entrambi i lati del cavo. I progettisti hanno dunque eliminato il modulo ICCB, di solito posto a metà della lunghezza del cavo. L’elemento non portava al dispositivo una certa comodità. In questo modo Green Cell ha potuto produrre un device compatto e con un design più al passo coi tempi. Il caricabatterie portatile per auto elettriche è dotato di uno schermo LCD ed è inoltre in grado di fornire informazioni utili al bisogno. La ricarica avviene tramite la presa industriale (la CEE 16A), cosicché GC Mamba possa essere impiegato in viaggio o nel garage di casa, alla potenza massima di 11kW. GC Mamba è anche resistente all’acqua e alla polvere. Durante in test ha resistito anche ad un’auto da 2 tonnellate da cui è stato investito.

Green Cell GC Mamba, caricabatterie portatile per auto elettriche

Dall’applicazione dedicata si possono consultare i parametri di ricarica, il consumo energetico, oppure ottenere una visualizzazione attuale dei parametri di ricarica, del consumo energetico, delle statistiche e la possibilità di modificare la potenza da remoto, ma anche avviare o terminare la sessione di ricarica. Questo è possibile grazie alla connettività Bluetooth e GSM. Attraverso le notifiche push gli utenti potranno accertarsi che niente ha interferito durante il processo di ricarica.

Disponibilità

Non ci sono dettagli sul costo e la disponibilità, senonché GC Mamba arriverà nel corso del 2022 e che nuove funzionalità devono essere ancora svelate.

Stories

Smartphonology sarà gratuito per sempre. Puoi sostenere il nostro lavoro attraverso una donazione: se ti va e il contenuto che hai trovato sul giornale ti è stato utile, puoi offrirci un caffè su PayPal, cliccando qui.

Giornalista pubblicista, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Dopo le esperienze da NotebookItalia, PacoDigit e PC Professionale, ecco a voi Smartphonology.
Recensione OPPO Pad Air I Galaxy Watch4 e Watch5 prevengono l’obesità Smartphone Black Friday!
adbanner