Unisciti al canale Telegram di Smartphonology

Amazon rivoluziona l’Imballaggio: svolta ecologica per le spedizioni


Amazon è una delle aziende più influenti del mondo in termini di vendite online e spedizioni. Nel suo costante impegno per la sostenibilità e l’efficienza, la compagnia sta testando nuovi macchinari per l’imballaggio in Europa e negli Stati Uniti. Queste macchine sono progettate per ridurre significativamente la quantità di materiale utilizzato per imballare prodotti, con un impatto positivo sull’ambiente.

Gli ingegneri di Amazon hanno sviluppato una tecnologia che utilizza un sensore per scansionare gli articoli come videogiochi, attrezzature sportive e forniture per ufficio. Calcolando il volume di carta necessario, il nuovo sistema realizza buste di carta su misura, per ridurre al minimo lo spazio vuoto. Inoltre, queste buste sono sigillate con una tecnologia di termosaldatura, eliminando la necessità di utilizzare colla. Una delle principali innovazioni è l’utilizzo di carta interamente riciclabile per gli imballaggi. In media, il nuovo sistema elimina più di 26 grammi di materiale di imballaggio per spedizione. Le buste di carta utilizzate sono fino al 90% più leggere rispetto alle scatole di cartone tradizionali. Thais Blumer, a capo della divisione Sustainable Packaging di Amazon in Europa, sottolinea che la nuova tecnologia è “efficiente, sicura e affidabile per essere utilizzata su scala più ampia“.

Amazon prevede che questa tecnologia sarà in grado di confezionare una gamma sempre più ampia di prodotti e contribuirà al suo obiettivo di azzeramento delle emissioni nette di CO2 entro il 2040. La compagnia ha già ridotto il peso medio degli imballaggi per spedizione del 41% in tutto il mondo dal 2015, eliminando oltre 2 milioni di tonnellate di materiale da imballaggio. Un altro aspetto interessante è il programma “Spedito senza imballaggio Amazon aggiuntivo” che permette ai partner di vendita di spedire gli ordini direttamente ai clienti senza ulteriori imballaggi da parte di Amazon. Nel 2022, oltre l’11% delle spedizioni globali di Amazon sono state effettuate in questo modo.

Giornalista pubblicista, SEO Specialist, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Ho scritto per PC Professionale, SportEconomy e Corriere della Sera, oltre ovviamente a Smartphonology.