Unisciti al canale Telegram di Smartphonology
Amazon Kindle Paperwhite Signature Edition

Amazon presenta Kindle Paperwhite e Signature Edition

Nella giornata di ieri Amazon ha presentato la nuova generazione di Kindle Paperwhite e la nuova versione Signature Edition. Il primo offre uno schermo da 6,8 pollici antiriflesso con autonomia promessa fino a 10 settimane a meno di 140 euro. La Signature Edition invece dispone di un sensore di luce a regolazione automatica e per la prima volta la ricarica wireless a meno di 190 euro. Chi acquista i nuovi dispositivi, i quali hanno un livello di protezione IPx8 e sono stati testati per resistere ad immersioni accidentali in acqua, potranno iscriversi a Kindle Unlimited e ricevere 3 mesi di abbonamento gratuiti, se idonei.

Kindle Paperwhite

Le caratteristiche Amazon Kindle Paperwhite

La nuova generazione di Kindle Paperwhite ha la possibilità di regolare la tonalità della luce, permette la ricarica tramite USB-C e dispone di 8 GB di storage. Lo schermo è più ampio rispetto alla decima generazione; questa volta il display è da 6,8 pollici, inoltre anche l’interfaccia utente è stata ripensata. La luminosità è del 10% in più, al fine di non affaticare gli occhi. Secondo quanto dichiarato da Amazon, il dispositivo è il 20% più veloce nel cambiare pagina, mentre la batteria dura fino a 10 settimane. Inoltre il design compatto è resistente all’acqua.

Kindle Paperwhite Signature Edition: primo con carica wireless

Il nuovo modello dispone di un sensore di luce a regolazione automatica, che permette di adattare in automatico la luminosità dello schermo in base alle condizioni di luce presenti. In questo caso lo storage è da 32 GB, inoltre secondo quanto riferito dall’azienda, sarebbe in grado di caricarsi completamente in 2,5 ore. Per farlo utilizza un adattatore da 9W. Si tratta del primo Kindle Paperwhite a disporre della ricarica wireless, può essere dunque utilizzato con un qualsiasi caricatore wireless Qi compatibile.

Nuova interfaccia

Nuovo Kindle nuova interfaccia, ora completamente ridisegnata e con nuove funzionalità per un’esperienza più facile e intuitiva. Nuovo anche il menù di navigazione, il quale permette di passare facilmente dalla schermata iniziale alla libreria o tornare al libro che si sta leggendo. La nuova libreria include inoltre nuovi filtri e classificazioni, una barra di scorrimento interattiva e una nuova interfaccia ‘Raccolte’.

Kindle Paperwhite Signature Edition

Nuove funzioni entro la fine dell’anno

L’app Kindle per iOS e Android consente ora di associare il device in pochi passaggi. Le impostazioni sono accessibili con un semplice tocco da ogni punto dello schermo. Regolare la luminosità, attivare la modalità aereo o la modalità scura, sono tutte funzionalità in arrivo entro la fine dell’anno.

Climate Pledge Friendly: plastica e magnesio riciclati

Anche i nuovi Kindle Paperwhite sono progettati a favore della sostenibilità. Anch’essi fanno parte dei dispositivi Climate Pledge Friendly di Amazon, e sono realizzati con il 60% di plastica riciclata post-consumo e 70% di magnesio pressofuso riciclato. Il 96% dell’imballaggio è composto da materiali a base di fibre di legno, provenienti da foreste gestite in modo responsabile o da fonti riciclate.

Prezzi e disponibilità

Il Kindle Paperwhite con 8 GB di storage può essere acquistato al costo di 139,99 euro nella colorazione nero. La Signature Edition con 32 GB di storage può essere acquistato al costo di 189,99 euro, anch’esso nero. Sono preordinabili entrambi da oggi con spedizioni a partire dal 27 ottobre con il modello con meno memoria, dal 10 novembre per la Signature Edition. Disponibili anche le cover in pelle (39,99 euro) e tessuto (29,99 euro) nelle colorazioni Nero, Blue Notte e Lavanda.

Stories

Smartphonology sarà gratuito per sempre. Puoi sostenere il nostro lavoro attraverso una donazione: se ti va e il contenuto che hai trovato sul giornale ti è stato utile, puoi offrirci un caffè su PayPal, cliccando qui.

Giornalista pubblicista, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Dopo le esperienze da NotebookItalia, PacoDigit e PC Professionale, ecco a voi Smartphonology.
Recensione OPPO Pad Air I Galaxy Watch4 e Watch5 prevengono l’obesità Smartphone Black Friday!
adbanner