OPPO A38: cosa devi sapere

OPPO A38: cosa devi sapere

Aiutaci a crescere: lasciaci un like :)

Nella giornata di oggi OPPO ha introdotto anche sul mercato italiano OPPO A38, smartphone entry level che rimpolpa la Serie A del brand cinese. Ecco tutto quello che c’è da sapere su questo nuovo dispositivo dal costo di 219 euro.

1) Il design di OPPO A38

Le dimensioni dello smartphone sono di 163,7 x 75 x 8,2 mm e pesa circa 190 grammi. Il design riprende le linee già viste su tutta la Serie A di OPPO e ripropone l’estetica OPPO Glow, già vista anche sulla linea Reno del produttore. Il dispositivo è certificato IP54, ovvero resistente a schizzi d’acqua e polvere. Prevede l’ingresso per il jack audio da 3,5 mm.

OPPO A38

2) Lo schermo

Il pannello dello smartphone è di 6,56 pollici di diagonale, mentre la risoluzione è da 1.612 x 720 pixel. La frequenza d’aggiornamento è da 90Hz, mentre la luminosità è fino a massimo 720 nits.

3) Hardware & Software

Sotto allo schermo OPPO A38 cela il Mediatek MT6769 Helio G85, supportato da 128 GB di archiviazione (eMMC 5.1) e 4 GB di RAM. Supporta la possibilità di espandere la memoria via microSD, mentre la GPU è la Mali-G52 MC2. A bordo Android 13 e la ColorOS 13.1. La batteria è da 5.000 mAh con carica rapida da 33W. Non è presente invece l’NFC. La connettività Bluetooth è la 5.3.

4) Il reparto fotografico

Il reparto fotografico è composto da una fotocamera principale da 50 Mpixel, supportata da una fotocamera per il calcolo della profondità di campo da 2 Mpixel. La fotocamera anteriore per i selfie è invece da 5 Mpixel.

5) Dove comprare OPPO A38

Online attualmente abbiamo trovato queste offerte. Su alcuni siti è in vendita a 219 euro, mentre su altri è già in offerta al costo di 159,99 euro, forse un prezzo più adeguato rispetto alle sue specifiche tecniche. Ecco dove acquistarlo:

Giornalista pubblicista, SEO Specialist, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Ho scritto per PC Professionale, SportEconomy e Corriere della Sera, oltre ovviamente a Smartphonology.