Vodafone RED Max Under 25

Vodafone svela soluzioni di connected education


Vodafone ha presentato due soluzioni per la scuola italiana: Vodafone LeARning e Vodafone MOSAIC. Queste soluzioni di connected education rispettano i requisiti del piano Scuola 4.0 del Piano nazionale di ripresa e resilienza per accelerare la digitalizzazione della didattica. Il piano prevede di destinare 2,1 miliardi di euro per trasformare oltre 100.000 aule in ambienti di apprendimento innovativi.

LeARning

Cosa sono LeARning e MOSAIC

Vodafone LeARning è una piattaforma per le scuole secondarie di II grado che utilizza la realtà aumentata per creare esperienze di apprendimento personalizzate e coinvolgenti. Questa soluzione funziona con dispositivi di realtà mista, smartphone e visori di realtà virtuale. L’insegnante può aggiungere contenuti 2D e 3D tramite un editor intuitivo, creando nuove attività e personalizzando le esperienze didattiche. È già stata impiegata presso il Liceo Parini e il Politecnico di Milano.

Vodafone MOSAIC è una soluzione dedicata alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di I grado, per promuovere l’inclusione scolastica di alunni con disabilità, disturbi cognitivi e autismo. Questa soluzione consente di creare ambienti flessibili, collaborativi, inclusivi e sicuri per gli studenti. L’utilizzo delle tecnologie digitali nell’insegnamento aumenta la cooperazione e le relazioni nella classe, sia fra studenti che fra studenti e docenti. Vodafone LeARning e Vodafone MOSAIC innovano e digitalizzano la didattica creando ambienti tecnologici e flessibili per un apprendimento più immersivo e inclusivo.

Mosaic

Arriva anche DI5CIS

Vodafone Italia lancia un nuovo progetto sperimentale per la didattica interattiva, chiamato “DI5CIS – Didattica Interattiva in 5G: Contenuti Immersivi Sincroni“. Il progetto verrà implementato in tre scuole superiori e prevede la creazione di lezioni interattive di fisica e chimica basate su smartphone e connessione 5G, con lo studente che avrà la possibilità di influire sullo svolgimento della lezione e sull’esperienza degli altri compagni di classe. Il progetto è stato vincitore del Bando “5G Audiovisivo 2022” del Ministero delle Imprese e del Made in Italy, e verrà realizzato da un partenariato costituito da Prodea Group, Capgemini, Istituto Tecnologie Didattiche del Centro Nazionale Ricerche (CNR-ITD), Hypex e Vodafone Italia.

Vodafone Italia ha una lunga storia di impegno nell’educazione digitale, come dimostrato dal lancio dell’app LV8 da parte della Fondazione Vodafone Italia. L’app, un learning game, mira a coinvolgere i giovani nella formazione digitale attraverso l’esperienza del videogioco. Nell’autunno dello scorso anno, l’iniziativa ha raggiunto oltre 80 scuole superiori in tutta Italia, offrendo percorsi e progetti sulla cittadinanza digitale in collaborazione con WeSchool e aprendo la strada a opportunità di stage formativi retribuiti presso Vodafone.

Seguici su Facebook!

Il mio colore preferito è il 9. La mia canzone preferita "Il Fu Mattia Pascal". E il mio film preferito è davvero "Catch me, if you can".