Samsung Rinnova il Settore B2B: SmartThings e le Nuove Frontiere della Connettività Aziendale”


Samsung Electronics ha recentemente presentato all’Integrated Systems Europe (ISE) 2024, tenutosi a Barcellona, le sue ultime innovazioni nel campo del digital signage e della connettività IoT (Internet of Things) per il settore B2B. L’evento “SmartThings for Business” ha evidenziato come la piattaforma SmartThings di Samsung intenda migliorare la gestione e l’efficienza dei display commerciali attraverso tecnologie avanzate.

SW Yong, a capo del settore Visual Display di Samsung Electronics, ha sottolineato l’importanza della connettività e delle funzionalità avanzate nel settore dei display commerciali. L’integrazione di SmartThings mira a fornire soluzioni che facilitino la gestione operativa per le organizzazioni di tutte le dimensioni, attraverso una maggiore interconnessione dei dispositivi intelligenti.

SmartThings: Una Soluzione per la Connettività Aziendale

Durante l’ISE 2024, Samsung ha dimostrato come la piattaforma SmartThings possa essere applicata nel contesto commerciale per migliorare la connettività e il controllo dei dispositivi intelligenti in diversi ambienti lavorativi. Attraverso l’integrazione con prodotti come Smart Signage e TV per hotel, SmartThings offre la possibilità di creare ambienti di lavoro più efficienti e connessi. La compatibilità con le ultime specifiche IoT, come Matter e la Home Connectivity Alliance (HCA), amplia ulteriormente il potenziale di questa integrazione.

L’applicazione di SmartThings in vari contesti commerciali mira a facilitare una gestione più efficiente dello spazio e dell’energia, contribuendo alla creazione di ambienti lavorativi intelligenti. Samsung ha presentato esempi pratici di come questi spazi possano essere realizzati, inclusi punti vendita, uffici e hotel intelligenti.

Efficienza Energetica e Personalizzazione

L’introduzione di funzionalità come la Routine e l’AI Energy Mode riflette l’attenzione di Samsung verso l’efficienza energetica e la personalizzazione degli ambienti lavorativi. Queste funzionalità permettono una gestione automatizzata degli spazi, contribuendo a ridurre il consumo energetico e a migliorare il comfort ambientale. Inoltre, l’espansione dell’API SmartThings Enterprise offre ai proprietari di aziende la possibilità di integrare SmartThings con i propri sistemi di gestione per soluzioni personalizzate.

Innovazioni nel Settore Educativo e Collaborazione a Distanza

Samsung ha anche annunciato il display interattivo WAD, certificato Google Enterprise Devices Licensing Agreement (EDLA), che offre un’esperienza di apprendimento arricchita attraverso l’accesso a applicazioni educative su Google Play e servizi Google. Questo prodotto è stato progettato per soddisfare i requisiti di sicurezza e affidabilità degli ambienti educativi.

Inoltre, la collaborazione ampliata con Cisco mira a migliorare le esperienze di lavoro ibrido attraverso il nuovo modello Smart Signage QPD-5K da 105″. Questa soluzione è stata progettata per integrare le funzionalità necessarie per le videoconferenze, ottimizzando l’esperienza per gli ambienti di lavoro ibridi.

MICRO LED Trasparente: Un’Innovazione nel Display

Infine, la presentazione del MICRO LED trasparente segna un passo avanti nell’innovazione dei display, offrendo una trasmittanza e una chiarezza eccezionali. Questa tecnologia è destinata a trasformare gli spazi espositivi e di vendita al dettaglio, combinando la visualizzazione delle informazioni con la visibilità dei prodotti reali.

Seguici su Facebook!

Giornalista pubblicista, SEO Specialist, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Ho scritto per PC Professionale, SportEconomy e Corriere della Sera, oltre ovviamente a Smartphonology.