Unisciti al canale Telegram di Smartphonology
ZTE Axon 30

ZTE Axon 30, torna la fotocamera sotto al display

Segui Smartphonology su YouTube!

Non è il primo smartphone ad offrire la fotocamera anteriore sotto al display, per offrire uno smartphone a tutto schermo. ZTE ci aveva già provato con Axon 20; ora è il turno di ZTE Axon 30, presentato oggi e tre mesi dopo il lancio di Axon 30 Ultra, con chipset Qualcomm, tanta RAM e refresh rate fino a 120Hz.

ZTE Axon 30, le specifiche tecniche

Lo smartphone, presentato in Cina, arriva nelle dimensioni di 170,2 x 77,8 x 7,8 mm per 189 grammi di peso. Si avvale di uno schermo da 6,92 pollici con risoluzione da 2.460 x 1.080 pixel, il pannello è OLED e ha una frequenza d’aggiornamento da 120Hz con touch sampling rate da 360Hz. Sotto allo schermo il sensore di impronte digitali e il SoC di Qualcomm, lo Snapdragon 870, GPU Adreno 650, configurazione di memoria da 6/8 – 128 GB, oppure 8/12 – 256 GB. Niente espansione di memoria. A bordo Android 11 con interfaccia MyOS 11. La batteria è da 4.200 mAh con ricarica rapida da 55W.

Il reparto fotografico è costituito da una fotocamera principale da 64 Mpixel, una secondaria da 8 Mpixel con lente da 119°, una macro da 5 Mpixel e una quarta da 2 Mpixel per il calcolo della profondità di campo. La fotocamera anteriore, posta sotto al display, è da 16 Mpixel.

ZTE Axon 30

Prezzi e disponibilità

ZTE Axon 30 sarà disponibile nelle colorazioni Black e Aqua, al prezzo al cambio di 286 euro per la configurazione 6/128 GB, 325 euro per la 8/128 GB, 364 euro per la 8/256 GB e 403 euro per quella da 12/256 GB. Dovrebbe essere disponibile prossimamente anche sul mercato globale.

In Italia sarà disponibile dal 9 settembre al prezzo di 499 euro nella configurazione 8/128 GB oppure 599 euro nella configurazione 12/256 GB sul sito di ZTE

via

Iscriviti alla newsletter!

Non perdere neanche un aggiornamento di Smartphonology: ricevi gratuitamente recensioni in anteprima, rassegne e novità dal mondo della telefonia!

* indicates required
Accettazione privacy
Roberto Cosentino
Giornalista pubblicista, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Dopo le esperienze da NotebookItalia, PacoDigit e PC Professionale, ecco a voi Smartphonology.