Unisciti al canale Telegram di Smartphonology
WhatsApp

WhatsApp Web e Desktop accessibili con riconoscimento biometrico

Segui Smartphonology su YouTube!

La celebre app di messaggistica WhatsApp, attraverso Twitter, ha annunciato di aver cominciato a rendere disponibile un’ulteriore funzione di sicurezza. Infatti dai prossimi giorni, per accedere a WhatsApp Web o WhatsApp Desktop, sarà necessario autenticarsi dal dispositivo mobile attraverso il riconoscimento biometrico.

In questo modo chiunque dovesse aver per caso accesso al telefono di un’altra persona, non potrà sfruttare le versioni desktop di WhatsApp per accedere alle conversazioni. Questo ovviamente nel caso in cui il proprietario delle stesse abbia abilitato sul proprio dispositivo l’autenticazione biometrica.

La funzionalità sarà disponibile prossimamente per i terminali con a bordo iOS alla versione 14 con Touch ID o Face ID attivi e qualsiasi Android con identificazione biometrica attiva. Molto curioso inoltre il modo in cui viene chiuso il tweet, facendo intuire che l’app non avrà modo di leggere le conversazioni o di venire a conoscenza dei dati delle impronte digitali o del volto. La piattaforma preferisce “mettere le mani avanti” in seguito al terremoto causato dall’aggiornamento della Privacy Policy.

Iscriviti alla newsletter!

Non perdere neanche un aggiornamento di Smartphonology: ricevi gratuitamente recensioni in anteprima, rassegne e novità dal mondo della telefonia!

* indicates required
Accettazione privacy
Roberto Cosentino
Giornalista pubblicista, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Dopo le esperienze da NotebookItalia, PacoDigit e PC Professionale, ecco a voi Smartphonology.