Unisciti al canale Telegram di Smartphonology
tcl 20 5g

TCL 20 5G in arrivo in Italia a dicembre a 299 euro

Segui Smartphonology su YouTube!

Il debutto sul mercato italiano di TCL risale alla primavera del 2020, con una serie di dispositivi tra cui TCL 10 5G, un dispositivo di fascia medio-alta e dal costo di circa 399 euro. L’impegno dei produttori cinesi a democratizzare i dispositivi 5G portandoli ad una fascia di prezzo sempre più abbordabile prosegue. TCL 20 5G arriva infatti al costo di 299 euro e sarà in vendita con Tim e Vodafone. Lo smartphone sarà annunciato solamente nel corso del CES 2021, ma che è già in vendita da dicembre del 2020.

Il nuovo smartphone di TCL sarà caratterizzato da una struttura liscia al tatto, una finitura opaca e da un vetro posteriore 3D e sarà disponibile nelle colorazioni Streamer Gray e Ocean Blue. TCL 20 5G disporrà di un sensore di impronte laterale integrato nel tasto di accensione.

TCL 20 5G: le caratteristiche tecniche

Lo smartphone si avvale di un display da 6,67 pollici Full Hd+ e sarà accompagnato dalla tecnologia proprietaria TCL denominata NXTVISION che, a seconda del produttore, offre una maggiore precisione dei colori sempre più fedeli alla realtà. Il display è certificato Hdr10. Sotto allo schermo TCL 20 5G si avvale del SoC Qualcomm Snapdragon 690 5G, ed è coadiuvato da 6 GB di Ram. Lo storage sarà di 128 GB, espandibili via micro Sd. Si prospetta quella che sarà un’autonomia duratura grazie alla batteria da 4.500 mAh.

Lo smartphone avrà tre fotocamere, il sensore principale sarà da 48 Mpixel, affiancato da un sensore grandangolare con lenti da 118°. Non mancherà una modalità notte, il supporto al 4K e la tecnologia Gyro EIS (GIS) per registrare video stabili e riprese in alta qualità. Tra le altre funzionalità, TCL 20 5G offre un’esperienza audio ad alta risoluzione con Qualcomm® AptX™, che mantiene l’audio in sincronia, in modo da poter ascoltare la musica con la stessa resa di un ascolto dal vivo. Inoltre, lo smartphone utilizza la funzione Super Bluetooth, che permette di collegare fino a quattro dispositivi contemporaneamente

Smartphonology nasce come gruppo su Facebook di appassionati pronti a discutere di tecnologia, in particolar modo di smartphone. Dal 2021 diventa un sito Web di notizie e recensioni.
adbanner