Qualcomm annuncia Snapdragon Satellite

Qualcomm Technologies ha annunciato al CES 2023 Snapdragon Satellite, la prima soluzione di messaggistica bidirezionale basata su satellite per smartphone premium. Con l’obiettivo di fornire connettività globale utilizzando la messaggistica mobile, Snapdragon Satellite sarà supportato dalla costellazione di satelliti Iridium completamente operativa e utilizzerà lo spettro in banda L di Iridium per il collegamento uplink e downlink. La soluzione sarà disponibile sugli smartphone di nuova generazione lanciati basati su Snapdragon 8 Gen 2, in alcune regioni a partire dalla seconda metà del 2023.

Le caratteristiche di Snapdragon Satellite

Oltre agli smartphone, Snapdragon Satellite potrebbe essere estesa ad altri dispositivi, come laptop, tablet, veicoli e Internet of Things (IoT). Man mano che l’ecosistema Snapdragon Satellite cresce, gli OEM e gli sviluppatori di app potranno offrire servizi di marca unici utilizzando la connettività satellitare. La nuova soluzione di Qualcomm è progettata per supportare le reti non terrestri (NTN) 5G non appena l’infrastruttura e le costellazioni satellitari NTN diventeranno disponibili.

Le dichiarazioni di Iridium e Garmin

Iridium è orgogliosa di essere la rete satellitare che supporta Snapdragon Satellite per smartphone premium“, ha affermato Matt Desch, CEO di Iridium. “La nostra rete è progettata appositamente per questo servizio: i nostri satelliti LEO avanzati coprono ogni parte del globo e supportano le connessioni a bassa potenza e bassa latenza ideali per i servizi satellitari abilitati dal satellite Snapdragon leader del settore“.

Garmin accoglie con favore l’opportunità di espandere i nostri comprovati servizi di risposta alle emergenze satellitari a milioni di nuovi utenti di smartphone in tutto il mondo“, ha affermato Brad Trenkle, vicepresidente del segmento outdoor di Garmin. “Garmin Response supporta migliaia di incidenti SOS ogni anno e probabilmente ha salvato molte vite nel processo, e non vediamo l’ora di collaborare con Qualcomm Technologies e Iridium per aiutare le persone a connettersi ai servizi di emergenza, indipendentemente da dove le porti la vita“.

Con questa partnership, Qualcomm e Iridium mirano a portare la connettività satellitare ai nuovi smartphone Android premium, offrendo agli utenti la possibilità di accedere a una copertura globale senza dover dipendere da reti terrestri. Snapdragon Satellite è supportata dalla costellazione di satelliti Iridium e sarà in grado di supportare la messaggistica bidirezionale per l’utilizzo in caso di emergenza, SMS e altre applicazioni di messaggistica. Inoltre, Garmin ha espresso il desiderio di collaborare con Qualcomm e Iridium per espandere i servizi di risposta alle emergenze satellitari a milioni di nuovi utenti di smartphone in tutto il mondo.

Aiutaci a crescere: lasciaci un like :)

Giornalista pubblicista, SEO Specialist, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Ho scritto per PC Professionale, SportEconomy e Corriere della Sera, oltre ovviamente a Smartphonology.