Unisciti al canale Telegram di Smartphonology
OPPO Reno7 e 7 Pro

OPPO Reno7 ufficiale, è anche Pro e SE

Segui Smartphonology su YouTube!

Oggi come previsto è stata annunciata la nuova linea OPPO Reno, che si distingue in tre smartphone: OPPO Reno7, Pro e SE. Gli smartphone che andranno a succedere alla linea Reno6 (qui la recensione del Reno6 5G), sono stati annunciati oggi in Cina. Non si hanno ancora informazioni riguardo all’approdo anche in Europa, ma si saprà qualcosa probabilmente nelle prossime settimane. Intanto ecco le schede tecniche.

OPPO Reno7, le specifiche di ogni smartphone

La versione normale e quella SE condividono uno schermo AMOLED da 6,43 pollici, a differenza del Pro che ha uno schermo più ampio. Due su tre hanno un chipset di MediaTek, mentre il Pro e la versione standard equipaggiano come sensore principale il Sony IMX709, creato in collaborazione con OPPO, che si basa su disposizione RBGW, ne abbiamo parlato qui. Il sensore permette un aumento di sensibilità della luce del 60%, con riduzione del rumore del 25%. Ovviamente sono tutti dispositivi 5G. Per tutti, l’accoppiata Android 11 e ColorOS 12.

Le colorazioni della linea OPPO Reno7
Le colorazioni di OPPO Reno7, SE e PRO.

Reno7 standard

Lo smartphone ha dimensioni di 156,8 x 72,1 x 7,5 mm e pesa 185 grammi. Lo schermo è da 6,43 pollici con frequenza d’aggiornamento da 90Hz. Il pannello è AMOLED e una luminosità fino a 600 nits, con protezione Corning Gorilla Glass 5. La risoluzione è da 2.400 x 1.080 pixel. Sotto allo schermo, oltre al sensore di impronte digitali, troviamo lo Snapdragon 778G, con Adreno 642L come GPU. Diverse le configurazioni di memoria, la 8/128 GB, la 8/256 GB e la 12/256 GB. Non è prevista l’espansione di memoria. A bordo Android 11 con ColorOS 12. La batteria è invece da 4.500 mAh con carica rapida da 60W.

Il reparto fotografico è composto da una fotocamera principale da 50 Mpixel con apertura f/1.7, affiancata da una fotocamera da 8 Mpixel con lente da 118,9°, apertura f/2.2 e una fotocamera macro da 2 Mpixel, mentre la fotocamera frontale è da 32 Mpixel.

La versione SE

Cambiano le dimensioni, ora di 160,2 x 73,2 x 7,4 mm mentre il peso è di 171 grammi. Stesso schermo, sotto al quale però si cela il Dimensity 900 di MediaTek, con GPU Mali-G68. Due le configurazioni di memoria, la 8/128 GB e la 8/256 GB, sempre senza espansione. Cambia il reparto fotografico, con il sensore principale da 48 Mpixel IMX581 di Sony con apertura f/1.7, più due fotocamere da 2 Mpixel, una macro e una per i ritratti. Infine la fotocamera anteriore da 16 Mpixel.

OPPO Reno7 SE

OPPO Reno7 Pro

La versione Pro di OPPO Reno7 ha dimensioni di 158,2 x 73,2 x 7,6 mm, per 180 grammi. Ha uno schermo da 6,55 pollici con risoluzione da 2.400 x 1.080 pixel, il pannello è AMOLED e refresh rate da 90Hz, con luminosità da 920 nits e protezione Corning Gorilla Glass 5. Sotto allo schermo il MediaTek Dimensity 1200-Max. Le configurazioni di memoria sono due, la 8/256 GB e la 12/256 GB. La batteria è da 4.500 mAh, con ricarica da 65W.

OPPO Reno7 Pro

Il reparto fotografico è composto da un sensore principale da 50 Mpixel Sony IMX766, con apertura f/1.8. Presente anche un sensore da 8 Mpixel, con lente grandangolare da 118,9° e una fotocamera macro da 2 Mpixel. La fotocamera anteriore è da 32 Mpixel, con il sensore RGBW Sony IMX709.

Prezzi e disponibilità

Tutti gli smartphone arrivano nelle colorazioni Morning Gold, Midnight Black e Star Rain Wish. I prezzi al cambio della versione SE sono di 307€ e 335€ rispettivamente per le versioni 8/128 GB e 8/256 GB. Il modello base costa al cambio 377 euro per la configurazione 8/128 GB, 418 euro al cambio per la 8/256 GB e 460 euro per la versione 12/256 GB. OPPO Reno7 Pro invece avrà un prezzo di 516 euro al cambio per la 8/256 GB e 558 euro al cambio per la 12/256 GB. Saranno tutti disponibili all’ordine in Cina dal 3 dicembre, tranne il Reno7 SE che sarà disponibile dal 17 dicembre.

via

Iscriviti alla newsletter!

Non perdere neanche un aggiornamento di Smartphonology: ricevi gratuitamente recensioni in anteprima, rassegne e novità dal mondo della telefonia!

* indicates required
Accettazione privacy
Roberto Cosentino
Giornalista pubblicista, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Dopo le esperienze da NotebookItalia, PacoDigit e PC Professionale, ecco a voi Smartphonology.