Unisciti al canale Telegram di Smartphonology

OPPO e Qeeboo, la tecnologia incontra lo stile


OPPO ha presentato una nuova veste per il suo flip, in collaborazione con il brand italiano di design Qeeboo. Per l’occasione è stata svelata una capsule collection di cover e wallpaper su misura per OPPO Find N2 Flip, di cui è stato da poco svelato il segreto della Flexion Hinge. Gli obiettivi che hanno spinto i due brand a collaborare sono tre, ovvero risvegliare le emozioni, l’immaginazione e la creatività attraverso il design.

OPPO e Qeeboo, il tech incontra lo style

La tecnologia incontra lo stile e ne nasce una serie di cover personalizzate ed esclusivi wallpaper per il display esterno del foldable. A caratterizzarli l’iconico design Qeeboo e saranno proposti nella maggior parte dei Paesi europei. Quattro cover pop pensate per il pieghevole di OPPO, ognuna con un significato particolare. Troviamo il royal blue di Kong, che simboleggia famiglia e protezione; il giallo zafferano del cactus Saguaro, che rappresenta forza e perseveranza; il verde fluo di Rabbit, che indica amore e buon auspircio; infine l’orange di Scottie, rassicurante fedele compagno a quattro zampe. I wallpaper avranno inoltre GIF animate per il display esterno che riprendono lo stile delle cover. Gli sfondi si potranno scaricare da un link disponibile nelle pagine dedicate di OPPO Store e Qeeboo, che diventeranno poi visibili nella galleria dello smartphone, pronti per essere impostati come sfondo.

Il contest

La casa cinese ha inoltre colto l’occasione per iniziare una collaborazione con la NABA, la Nuova Accademia di Belle Arti e UDIT University School of Design and Technology di Madrid per lanciare l'”OPPO Find N2 Flip Cover Screen Design Awards“. Un concorso europeo che si rivolge ai giovani talenti del futuro ad esprimersi e liberare la propria creatività. Potranno progettare sfondi dinamici o statici per il Find N2 Flip. Una giuria valuterà le produzioni degli studenti e a presiederla il founder di Qeeboo, Stefano Giovannoni. Insieme ad OPPO e alle università, selezionerà i vincitori del contest.

Un pubblico trasversale

La strategia di OPPO dimostra dunque che il pieghevole non vuole limitarsi ad un target preciso (una ricerca aveva mostrato che i pieghevoli sono amati dai consulenti finanziari) ma, a dispetto del prezzo, vuole essere trasversale. Le collaborazioni con il brand di design e le università, siglate in seguito alla partnership con UEFA per la finale di Champions, ne sono gli esempi. Non solo appassionati di calcio, ma anche giovani creativi e attenti allo stile. I prodotti firmati Qeeboo e OPPO saranno disponibili in Italia dal 17 aprile al 18 giugno e si potranno ricevere in bundle in seguito all’acquisto presso OPPO Store e i principali rivenditori di elettronica.

Giornalista pubblicista, SEO Specialist, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Ho scritto per PC Professionale, SportEconomy e Corriere della Sera, oltre ovviamente a Smartphonology.