Unisciti al canale Telegram di Smartphonology

OnePlus con Pixelworks punta al gaming


OnePlus di recente ha annunciato la collaborazione con Pixelworks, azienda specializzata nelle soluzioni di elaborazione visiva. La partnership apporterà sulla nuova generazione di smartphone il processore visivo Pixelworks X7 e dell’esperienza gaming IRX della società. Le nuove implementazioni arriveranno sul prossimo OnePlus 12 in arrivo il 23 gennaio.

Le novità

L’integrazione del nuovo chip consentirà a OnePlus 12 di offrire prestazioni elevate nel rendering 3D, oltre a visuals di elevata qualità, per un’esperienza più realistica e coinvolgente, oltreché fluida. La sinergia tra i due brand ha portato all’attivazione della funzione HyperRendering, insieme ad una risoluzione 2K chiara e nitida, con elevate performance in qualità di movimento a 120fps, con una bassa latenza a 10ms e interpolazione dei frame “quasi impercettibile”. I colori saranno calibrati in tempo reale, con altre implementazioni che saranno svelate poi. L’azienda cinese ha anche anticipato che OnePlus 12 disporrà del chipset Qualcomm Snapdragon 8 Gen 3 e della tecnologia proprietaria Trinity Engine di OnePlus. Il terminale presenta inoltre una fotocamera periscopio teleobiettivo con zoom 3X abbinata alla fotocamera per dispositivi mobili Hasselblad di 4a generazione.

Le dichiarazioni di OnePlus e Pixelworks

Siamo entusiasti di collaborare con Pixelworks per introdurre il Processore Visivo Indipendente X7 su OnePlus 12“, ha affermato Kinder Liu, Presidente e COO di OnePlus. “Celebrando i dieci anni OnePlus, l’OnePlus 12 vuole offrire prestazioni di alto livello in ogni aspetto. Il nostro obiettivo è che gli utenti in tutto il mondo possano vivere la migliore esperienza d’uso possibile, a partire da visuals immersivi e di alta qualità su un display di prima classe. Grazie alla nostra collaborazione annuale con Pixelworks, continueremo a lavorare in sinergia alla ricerca di nuove opportunità e soluzioni per migliorare ulteriormente l’esperienza di gioco mobile dei nostri utenti“.

Siamo entusiasti di poter collaborare con OnePlus per offire agli utenti un’esperienza di gioco mobile coinvolgente con una qualità grafica di altissimo livello“, ha dichiarato Ting Xiong, Presidente di Pixelworks China. “Essendo uno smartphone certificato IRX, OnePlus 12 sfrutta appieno le tecnologie di display di Pixelworks, le soluzioni di accelerazione del rendering e la nostra esperienza nell’ottimizzazione delle prestazioni di gioco e della qualità dell’immagine. Da anni collaboriamo con OnePlus, nostro partner strategico a lungo termine, assistendo e dando il nostro contributo alla creazione dei prodotti smartphone OnePlus. Apprezziamo l’impegno di OnePlus nel cercare costantemente soluzioni per migliorare le esperienze degli utenti, e crediamo che OnePlus 12 stabilirà un nuovo standard nell’esperienza visiva dei consumatori grazie alla sua qualità d’immagine e un’esperienza di gioco senza precedenti”.

Giornalista pubblicista, SEO Specialist, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Ho scritto per PC Professionale, SportEconomy e Corriere della Sera, oltre ovviamente a Smartphonology.