Unisciti al canale Telegram di Smartphonology

OnePlus 11 Concept svelato al MWC 2023


OnePlus ha presentato al Mobile World Congress 2023 una serie di nuovi prodotti e tecnologie, tra cui Active CryoFlux, una nuova tecnologia di raffreddamento attivo ospitata all’interno di OnePlus 11 Concept, nuovo dispositivo dell’azienda, non ancora commercializzato. Kinder Liu, Presidente e CEO di OnePlus, ha affermato che la strategia di prodotto ‘1+4+X’, annunciata di recente, mira a migliorare l’integrazione tra i dispositivi del portfolio di prodotti, che include TV, audio, wearables e il più recente OnePlus Pad, al fine di offrire ai propri utenti un’esperienza digitale di altissimo livello.

OnePlus 11 Concept

OnePlus 11 Concept e Active CryoFlux

La tecnologia di raffreddamento attivo Active CryoFlux di OnePlus 11 Concept rappresenta una vera e propria novità nel campo dei dispositivi mobili. Grazie alla miniaturizzazione dei sistemi di raffreddamento dei PC da gaming, OnePlus è riuscita a creare una micropompa piezoelettrica industriale in ceramica che permette al liquido di raffreddamento di circolare intorno alle condutture senza aumentare eccessivamente il peso e lo spessore del dispositivo. Nei test di laboratorio, Active CryoFlux è stato in grado di abbassare la temperatura del telefono durante il gaming fino a 2,1°C e di ridurre il tempo di ricarica di circa 30-45 secondi. Oltre alla tecnologia di raffreddamento il dispositivo presenta un design elegante e all’avanguardia. La scocca trasparente curvata e lo spessore laterale di soli 5 mm offrono una vista accattivante delle condutture Active CryoFlu . Inoltre, il retro trasparente presenta un rivestimento magnetron-sputtering che deposita metalli e leghe in quantità minime sulla scocca grazie alla presenza di un campo elettrico.

OnePlus 11 Concept

Il dispositivo è dotato di un sistema di fotocamere dal design elaborato, con liquido blu ghiaccio del sistema di raffreddamento che scorre intorno alla fotocamera come un’aureola, mentre l’area dell’obiettivo è circondata da un’incisione Guilloché, una tecnica decorativa molto precisa che di solito si trova negli orologi di lusso e che qui è una novità assoluta per il settore. Inoltre, OnePlus 11 Concept presenta la tecnologia ray tracing e la piattaforma Snapdragon SpacesTM XR, che offrono un’esperienza immersiva per gli utenti in grado di portare la realtà virtuale e aumentata ad un nuovo livello di realismo.

Non solo Concept

Il brand ha anche portato a Barcellona il già noto OnePlus 11 5G, il suo flagship più recente dotato di tecnologia AR e ray tracing integrata, sviluppata in collaborazione con Qualcomm e Perfect World Games. In particolare, la demo abilitata al ray-tracing per il videogioco Tower of Fantasy di Perfect World Games, realizzata grazie alla piattaforma mobile Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2, offre nuove esperienze di intrattenimento ai propri utenti. Al Mobile World Congress la casa cinese ha portato anche OnePlus 45W Liquid Cooler, un dispositivo di raffreddamento termoelettrico basato su semiconduttori che offre una migliore esperienza di raffreddamento. Al seguito anche le Buds 2 Pro e il tablet.

Giornalista pubblicista, SEO Specialist, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Ho scritto per PC Professionale, SportEconomy e Corriere della Sera, oltre ovviamente a Smartphonology.