Nuki Introduce l’Accesso Remoto senza WiFi o Bridge

Aiutaci a crescere: lasciaci un like :)

Nuki, azienda nota nel campo delle serrature intelligenti, ha annunciato una nuova funzionalità per le sue Smart Lock di quarta generazione. Questa innovazione consente il controllo degli accessi da remoto senza la necessità di connessioni WiFi o l’uso di bridge, utilizzando la tecnologia Thread.

La Tecnologia Thread al Centro dell’Innovazione

Nuki ha adottato la tecnologia Thread per sviluppare questa nuova funzionalità, progettata per dispositivi smart alimentati a batteria. Questa scelta mira a migliorare l’efficienza energetica, in particolare per il modello Smart Lock Pro, e a facilitare l’accesso remoto per il modello base senza l’utilizzo di bridge. L’introduzione del controllo tramite Thread mira a offrire una rete più stabile e reattiva rispetto al Bluetooth e al WiFi. La funzionalità sarà disponibile a partire dalla primavera 2024 e si prevede che contribuirà a una gestione più efficiente dell’energia per la Smart Lock Pro, oltre a eliminare la necessità del bridge per il modello base.

Martin Pansy, co-fondatore e CEO di Nuki, ha evidenziato l’importanza per l’azienda di anticipare le esigenze dei consumatori integrando tecnologie avanzate. La scelta di Thread si allinea a questa visione, soprattutto alla luce delle novità annunciate al CES riguardanti il protocollo. Nuki mantiene un forte impegno verso la sicurezza dei dati e la privacy degli utenti. La nuova funzione di accesso remoto tramite Thread non intende compromettere questi valori, offrendo la possibilità di disattivare la funzionalità per un uso esclusivamente locale delle Smart Lock.

Requisiti e Accessibilità

Per utilizzare l’accesso remoto tramite Thread è necessaria una connessione attiva con un hub per smart home compatibile con Matter. Questo dispositivo funge da centro di controllo per la connessione online delle Smart Lock di quarta generazione Nuki. Alcuni provider, come Apple e Home Assistant, supportano già questa funzione. L’azienda offre condizioni vantaggiose per i clienti esistenti che desiderano aggiornare alle nuove Smart Lock. Nuki prevede ulteriori aggiornamenti del firmware che introdurranno nuove funzionalità, inclusa l’integrazione con Matter per distinguere tra l’apertura e lo sblocco della porta. Questa funzione, attesa dal mercato europeo, sarà disponibile con il rilascio di Matter 1.2.