Unisciti al canale Telegram di Smartphonology
moto g62 5g

moto g62 5G, lo Snapdragon 480 non muore mai

La famiglia moto g quest’anno non conosce limiti e quest’oggi Motorola ha introdotto sul mercato italiano altri due device, moto g62 5G e moto g42. Il primo è stato arricchito di una piattaforma ormai rodata, non performante, ma concreta, che spesso abbiamo avuto modo di provare, ovvero il chipset Qualcomm Snapdragon 480.

moto g62 5G, la scheda tecnica

Lo smartphone arriva nelle dimensioni di 161,8 x 74 x 8,6 mm e pesa 184 grammi. Dotato di un design idrorepellente, prevede comunque l’ingresso per il jack audio, due microfoni e speaker stereo, con audio Dolby Atmos. Il nuovo moto g62 5G potrà espandere la memoria tramite microSD, ma si dovrà scegliere tra una seconda SIM o il supporto di memoria.

Si avvale di uno schermo da 6,5 pollici con tecnologia IPS LCD, con frequenza di aggiornamento da 120Hz. Sotto al display lo Snapdragon 480 5G e in Italia lo smartphone arriverà nel taglio di memoria da 4/128 GB. La batteria è da 5.000 mAh, con carica da 10/15W, secondo il produttore l’autonomia è garantita per due giorni. A bordo Android 12.

Il reparto fotografico del device prevede una fotocamera principale da 50 Mpixel con la tecnologia Quad Pixel, affiancata da un sensore da 8 Mpixel con lente grandangolare da 118° e una fotocamera macro da 2 Mpixel. La fotocamera destinata ai selfie è da 16 Mpixel.

Disponibilità e prezzi

Motorola metterà a disposizione del mercato italiano moto g62 5G al prezzo di 299 euro nelle colorazioni Midnight Gray e Frosted Blue, nell’unico taglio di memoria da 4/128 GB.

Stories

Smartphonology sarà gratuito per sempre. Puoi sostenere il nostro lavoro attraverso una donazione: se ti va e il contenuto che hai trovato sul giornale ti è stato utile, puoi offrirci un caffè su PayPal, cliccando qui.

Giornalista pubblicista, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Dopo le esperienze da NotebookItalia, PacoDigit e PC Professionale, ecco a voi Smartphonology.
Recensione OPPO Pad Air I Galaxy Watch4 e Watch5 prevengono l’obesità Smartphone Black Friday!
adbanner