Unisciti al canale Telegram di Smartphonology
mercato smartphone 2020

Mercato smartphone, Apple vola nell’ultimo trimestre

Segui Smartphonology su YouTube!

IDC ha diffuso i dati del mercato smartphone relativi all’ultimo trimestre del 2020 (1 ottobre – 31 dicembre), prendendo in considerazione le spedizioni a livello globale. Apple si aggiudica la classifica dei player di questo periodo con 90,1 milioni di spedizioni. Solo nella giornata di ieri erano stati diffusi dati molto incoraggianti per l’azienda di Cupertino, che ha raggiunto quota 111,4 miliardi di fatturato. Buona parte del merito di questo nuovo traguardo andrebbe attribuito all’uscita degli iPhone 12. Tuttavia la classifica dei migliori cinque su base annua (dati 2020) la vince Samsung che si laurea prima in classifica.

Secondo quanto riportato nella tabella con i dati diffusi da IDC, a contendersi le prime posizioni dell’ultimo trimestre sono ancora una volta Apple e Samsung. La mela morsicata si ritaglia il 23,4% delle quote di mercato, con una crescita annua del 22,2%. Segue Samsung con 73,9 milioni di unità vendute, e una crescita del 6,2%, mentre Xiaomi si aggiudica la medaglia di bronzo con 43,3 milioni di smartphone venduti e una crescita però del 32%. Sprofonda Huawei in quinta posizione, con 32,3 milioni di smartphone venduti e un calo del 42,4% annuo. Questi dati riportano un mercato in crescita del 4,3%. In totale sono stati venduti 385,9 milioni di smartphone.

mercato smartphone Q4 2020

Mercato smartphone 2020: la classifica dei migliori 5 vendor del 2020

Per quanto riguarda i dati del mercato smartphone 2020 nella sua interezza, questi tendono un po’ a cambiare. Un anno decisamente complesso, che vede Samsung in testa alla classifica dei migliori cinque player con un totale di 266,7 milioni di smartphone venduti e una quota di mercato di 20,6%. Un po’ in deflessione però rispetto al 2019 e una decrescita annua del 9,8%. Segue Apple con 206,1 milioni di unità, ma con una crescita annua del 7,9%. Terzo posto invece per Huawei, che anche in questo caso segna un calo del 21,5% annuo ma con 189 milioni di pezzi venduti.


In totale gli smartphone venduti in tutto il mondo nel 2020 sono stati 1,292 miliardi, ma rispetto all’anno precedente, il mercato vede una decrescita del 5,9%. Un dato influenzato dalla pandemia, ma che secondo gli esperti, potrebbe cambiare nel 2021, per il quale è prevista una crescita. Sarà interessante scoprire le strategie che metterà in campo Samsung per mitigare la perdita annua e contrastare l’ascesa di Apple. Huawei si ritroverà invece a dover fare i conti con il drastico calo delle vendite causato dal ban di Trump. Secondo i primi leak, rumors e conferme ufficiose, l’azienda sarebbe pronta a rendere disponibile sui propri device HarmonyOS, il quale sembrerebbe non avere particolari problemi di compatibilità con le app di Google. Ma sarà la mossa vincente per recuperare un po’ di posizioni e impedire all’agguerrita Xiaomi di scavalcarla nella classifica annuale?

Giornalista pubblicista, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Dopo le esperienze da NotebookItalia, PacoDigit e PC Professionale, ecco a voi Smartphonology.
adbanner