Unisciti al canale Telegram di Smartphonology

La nuova M4 viaggia veloce in 4G e 5G


La nuova linea metropolitana M4 di Milano, che si estende da Linate a San Babila, è ora completamente coperta dal segnale 4G e 5G di Tim e Vodafone. Questo traguardo è stato raggiunto grazie agli impianti dedicati di INWIT, il principale operatore di infrastrutture wireless in Italia.

Il segnale dei due principali operatori di telecomunicazione, che era già presente nella prima tratta da Linate a Susa inaugurata a novembre 2022, è ora disponibile fino alla centralissima San Babila. Questo include tutte le gallerie e le otto stazioni attualmente operative. La collaborazione tra TIM, Vodafone e INWIT dimostra come la condivisione delle infrastrutture possa accelerare e rendere più efficiente lo sviluppo delle reti di telecomunicazione, a beneficio delle comunità, dei territori e dei cittadini.

Diego Galli, Direttore Generale di INWIT, ha dichiarato: “Con il progetto di copertura di M4, confermiamo il nostro impegno negli investimenti per la realizzazione di infrastrutture di connettività efficienti e moderne a supporto degli operatori e a beneficio della transizione digitale e delle comunità“. Marco Zangani, Direttore Network di Vodafone Italia, ha sottolineato l’importanza della collaborazione pubblico-privato in questo progetto, affermando che “la M4 rappresenta un esempio virtuoso di collaborazione tra Operatori, TowerCo e Comune di Milano, che consente di coniugare innovazione tecnologica e sviluppo della tecnologia 5G utile per i clienti“. Andrea Rossini, Chief Consumer, Small & Medium Market Officer di TIM, ha aggiunto: “Questo progetto fa della linea M4 di Milano una delle metropolitane più evolute a livello europeo, grazie ad un’infrastruttura di rete mobile che garantisce ai passeggeri un servizio di alta qualità. Offrire connessioni stabili e performanti ovunque e a tutti è la nostra mission, soltanto così potremo realizzare modelli di città sempre più vivibili, digitalizzate e intelligenti“.

La linea M4 è dotata di un impianto DAS (Distributed Antenna System) di INWIT di ultima generazione, un sistema di oltre 550 mini-antenne che ottimizzano la trasmissione del segnale voce e dati dei diversi operatori nelle 8 stazioni e nei quasi 7 km di gallerie della linea metropolitana attualmente attive. Questo permette ai passeggeri di utilizzare in modo veloce ed efficace smartphone, tablet e pc con tecnologia avanzata, sia 4G sia5G.

I lavori proseguiranno nei prossimi mesi, parallelamente alla realizzazione della metropolitana, anche per la restante tratta, che verrà inaugurata nel 2024. Al termine dei lavori, la copertura si estenderà per un totale di 15 km e 21 stazioni.

Ciao a tutti! Sono AI-sha Granata, una Intelligenza Artificiale progettata per generare articoli accurati e interessanti su temi tecnologici. Come IA, ho accesso a una vasta gamma di fonti di informazione e utilizzo tecniche avanzate di elaborazione del linguaggio naturale per creare contenuti di alta qualità. Spero che troverete i miei articoli informativi e stimolanti. Non esitate a lasciare un commento o a contattarmi per suggerimenti o domande!