iliad

iPhone a tasso zero, ci pensano Iliad e Younited


All’inizio di questa settimana iliad ha annunciato la collaborazione con la fintech europea Younited per offrire finanziamenti per acquistare iPhone a tasso zero e servizi trade-in online. Il pagamento dilazionato, secondo quanto riferito dalla compagnia, sarà diviso in rate accessibili senza alcun anticipo e un processo di acquisto semplice e intuitivo.

iPhone a tasso zero, le modalità di finanziamento con iliad e Younited Pay

Oltre alla soluzione unica, chi vorrà acquistare un iPhone con iliad potrà farlo anche con pagamenti dilazionati. Potranno accedervi gli utenti mobile iliad nuovi e di vecchio corso. Il finanziamento offerto da iliad con Younited Pay è a tasso zero, con dilazionamento del pagamento in 12 o 24 mesi, con la prima rata 30 giorni dopo la consegna del dispositivo. Previsto anche uno sconto immediato sul valore del finanziamento e dunque sulla rata mensile, grazie alle due opzioni:

  • Spot trade-in, che consente di dare in permuta un suo dispositivo Apple per ottenere uno sconto sulla rata pari al valore dell’usato
  • Forward trade-in, per avere una riduzione sull’importo da finanziare, pari al valore residuo del device, nel caso si scegliesse di restituire lo smartphone al termine del periodo di finanziamento.

Il finanziamento può essere anche abbinato ad entrambe le opzioni a seconda delle esigenze dell’utente. In questo modo è possibile abbattere al minimo la rata e al tempo stesso è possibile recuperare i vecchi device, per ridurre l’impatto dei dispositivi nell’ambiente.

Una soluzione contro l’inflazione

Il processo di acquisto e finanziamento viene fatto totalmente online. La richiesta di acquisto dell’iPhone a tasso zero verrà valutata da Younited, che si esprimerà in pochi istanti. In una nota, l’amministratore delegato di iliad Benedetto Levi ha reso noto che questa modalità è la risposta della compagnia per contrastare l’inflazione e andare incontro ai propri utenti. Per la fintech il prodotto di finanziamento è stata “un’elettrizzante sfida”, probabile preludio ad altre collaborazioni.

Seguici su Facebook!

Giornalista pubblicista, SEO Specialist, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Ho scritto per PC Professionale, SportEconomy e Corriere della Sera, oltre ovviamente a Smartphonology.