Unisciti al canale Telegram di Smartphonology
mercato degli smartwatch

Il mercato degli smartwatch è cresciuto del 27%

Secondo la ricerca di Counterpoint, il mercato degli smartwatch è in crescita globalmente. Le spedizioni di smartwatch del secondo trimestre del 2021 sono cresciute infatti del 27%, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Questo per via dell’aumento della domanda dei dispositivi inferiori ai 100 dollari. Tra le aziende in crescita in questo segmento, Samsung e Garmin, con Apple salda in prima posizione. Grande crescita anche nel mercato indiano, grazie a brand locali quali Boat e Noise.

Mercato degli smartwatch spediti, la classifica.
La classifica delle spedizioni di smartwatch spediti globalmente, fonte Counterpoint.

La top 5 del mercato degli smartwatch

I dati forniti da Counterpoint mostrano Apple ancora in prima posizione in termini di spedizioni, anche se ha perduto alcune quote di mercato, rispetto allo scorso anno. Questo perché i brand indiani e cinesi stanno intensificando i loro sforzi nella produzione e vendita di smartwatch. Nella Top 5, anche Samsung e Garmin, che rispettivamente mettono a segno una crescita del 43% e 62% anno su anno, maggiore per entrambe rispetto ad altri brand. Garmin ha invece registrato le spedizioni più alte di sempre. Nella Top 5 l’unico brand a subire perdite è Huawei. Il sensibile calo nella vendita degli smartphone sembra stia trascinando le vendite di smartwatch, anche se con l’arrivo di HarmonyOS potrebbero cambiare le carte in tavola. Ma la fedeltà degli utenti dell’ecosistema Huawei sembra venuta a mancare.

Versante Apple, gli utenti con al polso Apple Watch sarebbero oltre 100 milioni, con gli Stati Uniti ancora mercato chiave per la mela morsicata, con più della metà dei dispositivi attivi e un collegamento con l’ecosistema vicino al 30%. I motivi del successo dell’orologio intelligente di Cupertino, sono per via delle funzionalità legale alla salute, al fitness e con una buona parte del merito legato al design. Tutte funzionalità apportate in realtà anche ai dispositivi più accessibili economicamente, con funzionalità quali monitoraggio della frequenza cardiaca e saturazione dell’ossigeno (funzionalità richiesta specie dopo la pandemia). Il segmento degli smartwatch sotto i 100 dollari ha subito una crescita del 547%.

Le quote di mercato del secondo trimestre 2020 (a sinistra) vs secondo trimestre 2021 (a destra).

La situazione in Cina e India

Il mercato degli smartwatch in Cina invece vede una crescita in termini di volume, ma il tasso di crescita sembra inferiore rispetto ad altre regioni, con una diminuzione delle proprie quote. Così come per gli smartphone, la ripresa della spesa dei consumatori in seguito alla pandemia è più lenta rispetto ad altri Paesi. Mentre il vuoto lasciato da Huawei e HONOR in Cina deve ancora essere riempito.

Anche l’India non riporta numeri considerevoli, l’anno scorso rappresentava meno del 2% del mercato totale, ora fino al 6%. Una crescita dovuta alla vendita di smartwatch cinesi di Xiaomi, realme e OPPO o dispositivi di brand indiani quali Boat e Noise.

Stories

Smartphonology sarà gratuito per sempre. Puoi sostenere il nostro lavoro attraverso una donazione: se ti va e il contenuto che hai trovato sul giornale ti è stato utile, puoi offrirci un caffè su PayPal, cliccando qui.

Giornalista pubblicista, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Dopo le esperienze da NotebookItalia, PacoDigit e PC Professionale, ecco a voi Smartphonology.
Recensione OPPO Pad Air I Galaxy Watch4 e Watch5 prevengono l’obesità Smartphone Black Friday!
adbanner