Unisciti al canale Telegram di Smartphonology
Huawei Watch GT 3 Pro

Huawei Watch GT 3 Pro, ora in titanio e ceramica

Segui Smartphonology su YouTube!

Qualche giorno fa Huawei ha alzato il sipario sul suo ultimo pieghevole, Huawei Mate Xs 2, che vedremo sì in Europa, ma al momento solo in Germania. Diversi i wearable presentati contemporaneamente, tra cui Huawei Watch FIT 2 e Huawei Watch GT 3 Pro, disponibile in due varianti, titanio e ceramica. Per lo smartwatch sono stati selezionati materiali premium, come il vetro zaffiro

Huawei Watch GT 3 Pro Titanium Edition

La versione in titanio arriva con uno schermo AMOLED in vetro zaffiro da 1,44 pollici, con risoluzione da 466 x 466 pixel. la cassa è in titanio, ed è stata lucidata da maestri artigiani. Rispetto alla generazione precedente lo spessore è di 0,5 mm più contenuto per una migliore vestibilità. Presente una corona rotante 3D tattile, che consente all’utente di ingrandire, ridurre e scorrere tra le varie impostazioni, tramite clic o rotazione.

HUAWEI WATCH GT 3 Pro Ceramic Edition

Ispirato alle contaminazioni tra influenze orientali e occidentali, costituito da ceramica, anche questa versione prevede un display in vetro zaffiro. La diagonale questa volta è di 1,32 pollici.

Le caratteristiche

L’orologio prevede un sistema GNSS integrato a cinque sistemi dual-band, cinque sistemi satellitari, tra cui GPS, Beidou, GLONASS, Galileo e QZSS che coprono l’intera cassa, con buone prestazioni anti-interferenza, per ridurre al minimo qualsivoglia errore. Gli allenamenti possono essere condivisi con gli amici e quest’ultimi possono essere invitati a partecipare. Inoltre Huawei WATCH GT 3 Pro permette la navigazione offline, mentre la Route Back Navigation può aiutare l’utente a trovare la strada. A bordo il sistema operativo proprietario di Huawei, HarmonyOS.

Lo smartwatch è conforme allo standard ingegneristico EN 13319 per poter essere utilizzato fino a 30 metri di profondità di immersione in apnea. Il software inoltre, con tabelle personalizzabili, aiuta l’utente a migliorare la capacità di trattenere il respiro.

Gli allenamenti

Più di 100 le modalità di allenamento, tra cui la funzione di pianificazione intelligente della corsa, per creare un piano personalizzato basato sulla storia fisica e di corsa dell’individuo, combinato con obiettivi e performance. Valuta ritmo, frequenza cardiaca, distanza per offrire consigli professionali aggiornati dopo ogni attività. I dati sono sincronizzabili con altri dispositivi, tra cui oltre 60 app, quali Runtastic e Komoot. Tra gli altri sport, il golf, lo sci di fondo e allenamento libero. Tra le altre caratteristiche, può tenere traccia del sonno, dell’assunzione di acqua, impostare promemoria per i farmaci e gestire il ciclo mestruale.

L’autonomia di Huawei Watch GT 3 Pro

Huawei GT 3 Pro nella versione in titanio consente fino a 14 giorni di autonomia, o 8 giorni in caso di utilizzo intenso, mentre la versione in ceramica offre 7 giorni di autonomia, che diventano 4 in caso di utilizzo intenso. Può essere caricato in modalità wireless, con una carica più veloce del 30% rispetto a GT 2 Pro.

Prezzi e disponibilità

Fino al 26 giugno l’orologio è disponibile sul sito di Huawei al prezzo di 369,90 euro con il cinturino in fluoro elastomero neo o grigio in pelle, nella versione da 46 mm. Quella in titanio costa 499,90 euro. La versione da 43 mm costa 499,90 euro con il cinturino in pelle bianca, mentre quello in ceramica costa 599,90 euro. Per entrambi i modelli all’acquisto è possibile avere in regalo gli auricolari a forma di rossetto Huawei FreeBuds Lipstic. Si può ottenere uno sconto di 70 euro sull’orologio, inserendo come codice di acquisto AHWHealth, più un ulteriore cinturino e un’estensione della garanzia di un anno.

Roberto Cosentino
Giornalista pubblicista, fotografo. Da sempre appassionato di tecnologia, lavoro nell'editoria dal 2010, prima come fotografo e fotoreporter, infine come giornalista. Dopo le esperienze da NotebookItalia, PacoDigit e PC Professionale, ecco a voi Smartphonology.